TRA CIELO E TERRA

 

la Vita?

Non so per “te”, ma per ME …

che ho occhi esclusivamente per la bellezza,

è un lungo viaggio per arricchire la consapevolezza …

 

L’ho compreso quando, improvvisamente,

raggiunta una nuova dimensione di coscienza,

ho perso ogni punto di riferimento,

ed ho dovuto riprogrammare la mente

per adattarmi a vivere nel presente …

 

In quel momento ho iniziato a rendermi conto

che non esisteva la sola realtà della materia,

della vita quotidiana fatta di piccole cose,

e che avevo ignorato una parte sostanziale,

quella spirituale, inconsapevolmente confinata

dietro il vago concetto del bene e del male …

 

D’allora s’è aperta la porta

per il processo di integrazione dell’Anima

ed ho iniziato a vivere progressivamente,

sempre più frequentemente, nell’istante senza tempo …

(il qui e ora … come lo definisce tanta gente …)

 

Ora, più volte l’ho detto,

non do più importanza al futuro ed al passato,

poiché un respiro antico, interiormente, s’è attivato (l’Amore)

lo avverto, nitidamente, al centro del petto (il cuore) …

 

Pian piano sto provando a non opporre più alcuna resistenza,

per poter facilitare al massimo l’accrescimento della mia coscienza …

ed anche se l’umanità percepisce questo mio modo di fare

come una minaccia all’individualità …

 

IO Sono convinto che la fine dell’egoità,

(la morte dell’ego)

sia il fattore che provoca la ri-nascita interiore

in un’altra dimensione di coscienza

ove ciascuno scopre una diversa verità

che contribuisce ad arricchire l’esistenza …

 

<<E cosa accadrebbe là …?>>

 

Niente, apparentemente,

ma il cuore si risveglia, istantaneamente,

alle sue effettive potenzialità,

ed inizia a fungere da ago della bilancia

tra le due componenti della polarità

 

Cielo e Terra,

finalmente in equilibrio,

in una “nuovissima” realtà …

 

11 risposte a "TRA CIELO E TERRA"

      1. La bella e la bestia.
        “Quello che saremo chiamati a vivere nei prossimi giorni è renderci conto del richiamo emotivo. Perché siamo tutti a metà fra l’Olimpo e la Terra. Siamo corde tese fra la bestia e l’oltre uomo per usare le parole di Nietzsche. Spesso le cose ci appaiono chiare e inconfutabili, ma una parte di noi sa bene che nascondono una storia segreta. La mente è ben ancorata su talune certezze, ma il sentire ci fa battere il cuore in un’altra direzione, inspiegabilmente. E quando lo fa spesso ci consegna la verità. Ma sappiamo ascoltare quel piano di noi stessi? Quante volte preferiamo ignorarlo?”
        https://astrologiakarmicaperanimeconfuse.com/2020/12/30/luna-piena-cancro-lintelletto-e-solo-la-meta-del-vero/

        "Mi piace"

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...