GIUDIZIO UNIVERSALE

Cara Anima, ascoltami attentamente,

perché Ti sto per rivelare come fare a comprendere

cosa si nasconde dietro la storiella del peccato originale …

 

Una favola eccezionale

cui per millenni hanno creduto tante persone

specialmente tra quelle più vicine ad una certa religione …

 

Quelle, poverine, hanno addirittura rinunciato,

per paura del giudizio,

a fare personalmente l’esperienza

che, soddisfatto ogni vizio,

avrebbe potuto allietare la loro esistenza …

riportandole alla pura innocenza!

 

Ma adesso, finalmente,

qualcuna ha iniziato a svegliarsi completamente,

avendo compreso, probabilmente,

che l’Unica Autorità,

delegata a giudicare, è la coscienza,

l’interiore divinità,

anche definita Essenza …

 

Così funziona il giudizio universale …

perciò chiunque può, qui e ora, nel presente

iniziare a volare liberamente,

oltre la propria mente …

 

Così in alto

da riuscire a raggiungere il trascendente,

lasciando andare, poco a poco, completamente,

la zavorra rappresentata da una morale,

basata sul superato concetto del bene e del male,

che ancora tiene prigioniera tanta gente …

Annunci

11 thoughts on “GIUDIZIO UNIVERSALE

  1. Per chi vive nella realtà non finiscono mai le sorprese …
    ho dedotto, leggendo “Il Giornale”,
    che sarebbe ormai in atto il giudizio universale …

    Gli indizi sono, per l’Italia, il terremoto di Montereale,
    la valanga di Rigopiano e l’elicottero dei soccorsi precipitato,
    che hanno causato immenso dolore,
    ed il commento che in prima pagina è stato pubblicato:

    “DIO NON E’ ABRUZZESE …
    … dov’è Dio in Abruzzo?
    Non si hanno notizie, da quelle parti,
    della presenza del creatore.” …
    (http://www.ilgiornale.it/news/cronache/dio-non-abruzzese-1355664.html)

    E che dire di “chi porta il terremoto come prova dell’inesistenza di Dio. Messaggi che rispetto perché carichi di dolore ed emozioni: Siamo soli, Dio non esiste” …
    http://www.cavalieridellaluce.net/nuova-evangelizzazione/2009/04/15/caro-nek-dove-dio-non-esiste-guarda-il-terremoto/

    Ma cosa risponde la chiesa?
    “Il sisma non uccide” …
    http://ilmanifesto.info/non-e-il-sisma-che-uccide/

    “Quando accade un terremoto
    il Mistero prende posto tra gli uomini”.
    http://www.atma-o-jibon.org/italiano4/rit_rondoni130.htm

    “La salvezza è vicina! (IS 46)
    Ricordatevelo, increduli, riflettete e agite da uomini.
    Ricordate la vostra storia passata: il Signore sono io e nessun altro. Non c’è un Dio uguale a me.”

    E, ancora:

    Il Terremoto è un castigo …
    http://www.iltempo.it/cronache/2016/11/04/news/terremoto-e-unioni-civili-il-vaticano-contro-radio-maria-parole-scandalose-1023249/

    … “Il Signore abbia pietà del suo popolo”
    https://apostatisidiventa.blogspot.it/2017/01/un-terremoto-ma-nessuno-piange.html

    Mi piace

    1. Meno male …
      finalmente qualcuno che sa …
      quando, vera-mente, ci sarà il giudizio finale …

      … “Il GIUDIZIO FINALE E’ ADESSO!
      Poco tempo fa abbiamo visto papa Francesco che baciava le reliquie di San Pietro e oggi spieghiamo la portata di questo rituale e chi era veramente il falso Pietro, fondatore della chiesa cristiana. Presentiamo anche i suoi alter-ego Giano e Thot e la relazione con uno dei figli di Lucifero. E per gli amanti della simbologia riveliamo quello che in realtà c’è di occulto nell’ANK e nel Disco Solare egiziano e nell’Ouroboros degli Gnostici.” …
      http://www.bibliotecapleyades.net/vatican/esp_vatican131.htm

      Mi piace

  2. TERZO MILLENNIO

    Il presente millennio è quello finale,
    terzo dell’era di Cristo,
    https://amicidimauro.wordpress.com/2015/05/06/povero-cristo/
    è dedicato alla rigenerazione spirituale
    un meraviglioso ideale per tanta gente.

    Esso porterà Pace, Gioia e Benessere,
    a chi riuscirà ad andare, personalmente,
    al di là del bene e del male
    https://amicidimauro.wordpress.com/iii-millennio/

    … “Gli abitanti della Terra si accorgeranno che questo periodo è lo stesso descritto da Giovanni all’inizio del 20° capitolo dell’Apocalisse, quello del “Millennio felice”.
    http://sebirblu.blogspot.it/2017/01/il-valore-del-n6-nel-nostro-tempo-e-in.html

    🙂

    Liked by 1 persona

    1. Ho letto l’articolo … davvero interessante …
      in esso si parla del povero Bergoglio come fosse l’anticristo …

      Mi sono quindi documentato, approfondita-mente …
      ed ho scoperto un’altra “verità”:
      … “La figura dell’anticristo, Satana, permea l’intera storia del cristianesimo ed è principalmente evidenziata in tutte le profezie, recenti e meno recenti, che si riferiscono alla fine dei tempi.
      Questo oscuro e misterioso personaggio, dicono i testi profetici, giocherebbe un ruolo fondamentale in tutti quegli eventi negativi umani che avrebbero preceduto la seconda manifestazione di Gesù Cristo e il giudizio finale dell’umanità.
      http://www.giorgiobongiovanni.it/messaggi-celesti/2017/7100-ufo-la-verita.html

      La cosa divertente è che in quell’articolo,
      che racconta una bella storia,
      s’accenna, pure ad “cavallo di troia”
      di cui ho già parlato esaustiva-mente …
      https://amicidimauro.wordpress.com/2017/01/24/locchio/

      Per fartela breve, senza scavare più a fondo,
      gli anticristi sarebbero addirittura due …
      chissà se decideranno d’unirsi,
      magari da quella stupefacente fusione …
      https://amicidimauro.wordpress.com/2011/11/17/politica-e-religione/
      potrebbe anche nascere, finalmente,
      l’attesissimo Nuovo Mondo …

      😀

      Mi piace

      1. Meno male …
        che tra tanta inconsapevolezza
        c’è chi è riuscito a fare …
        https://orchideagialla.wordpress.com/?s=chiarezza

        … “La gerarchia ecclesiale non ha gradito:
        lʼAnticristo non esiste, è solo frutto di fantasia –
        si è affrettato a spiegare un altissimo prelato –
        tuttʼal più è una metafora del male,
        dellʼAntiuomo” …
        https://apostatisidiventa.blogspot.it/2017/01/lanticristo-non-esiste-e-solo-frutto-di_25.html

        Mi piace

  3. NON DOBBIAMO PERDERE LA SPERANZA…
    https://amicidimauro.wordpress.com/?s=speranza
    … perché la Nuova Coscienza …
    https://amicidimauro.wordpress.com/?s=avanza

    … “Davanti a tanta disperazione, il capo del popolo tenta di proporre un appiglio di speranza: resistere ancora cinque giorni, aspettando l’intervento salvifico di Dio. Ma è una speranza debole, che gli fa concludere: «E se proprio passeranno questi giorni e non ci arriverà alcun aiuto, farò come avete detto voi» (7,31). Povero uomo: era senza uscita. Cinque giorni vengono concessi a Dio – e qui è il peccato -; cinque giorni vengono concessi a Dio per intervenire; cinque giorni di attesa, ma già con la prospettiva della fine. Concedono cinque giorni a Dio per salvarli, ma sanno che non hanno fiducia, attendono il peggio.
    In realtà, nessuno più, tra il popolo, è ancora capace di sperare. Erano disperati.
    È in tale situazione che compare sulla scena Giuditta. Vedova, donna di grande bellezza e saggezza, ella parla al popolo con il linguaggio della fede. Coraggiosa, rimprovera in faccia il popolo (dicendo): «Voi volete mettere alla prova il Signore onnipotente, […]. No, fratelli, non provocate l’ira del Signore, nostro Dio. Se non vorrà aiutarci in questi cinque giorni, egli ha pieno potere di difenderci nei giorni che vuole o anche di farci distruggere dai nostri nemici. […] Perciò attendiamo fiduciosi la salvezza che viene da lui, supplichiamolo che venga in nostro aiuto e ascolterà il nostro grido, se a lui piacerà» (8,13.14-15.17). È il linguaggio della speranza. Bussiamo alle porte del cuore di Dio, Lui è Padre, lui può salvarci.”
    http://it.radiovaticana.va/news/2017/01/25/il_papa_ha_tenuto_in_aula_paolo_vi_ludienza_generale/1288080

    LUI … è probabilmente il RE dei …
    https://gilgameshdisumer.wordpress.com/babilonesi/
    ed in quanto tale,
    egli … https://astronascenteblog.wordpress.com/puo/ ?
    sconfiggere il male …

    Mi piace

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...