IL NUOVO MONDO

 

È arrivato … il momento

d’abbandonare gli assurdi concetti

sul paradiso e l’inferno

ed iniziare il viaggio verso l’interno

ove ad attenderci troveremo

il più alto sentimento,

l’Amore Eterno!

 

Scevro da egoismo, rancore, risentimento,

che in un solo istante

ci porterà in dono quella meravigliosa emozione

(che s’esprime e s’espande attraverso il perdono)

ad alcuni nota col nome di compassione …

 

Facciamo un respiro profondo,

restiamo un istante nel presente,

nello spazio sospeso tra fine ed inizio

ove è possibile vedere, nitidamente,

il Nuovo Mondo …

 

Tutto ciò accadrà, ovvia-mente,

se avremo la capacità

di lasciar andare l’immanente

l’unico vero ostacolo per la nostra mente …

abituata a fidarsi ciecamente

di ciò che, ancora, d’allora …

s’ostina a raccontarci certa gente …

ancora, evidentemente,

ferma all’era della fanciullezza

quando con un niente si meravigliava della bellezza

e non doveva assumersi alcuna responsabilità …

riguardo alla realtà ed alla consapevolezza …

Annunci

2 thoughts on “IL NUOVO MONDO

  1. Nel Nuovo Mondo vivrà la nuova umanità,
    consapevole che la verità
    è disponibile per chiunque non rinunci
    a fare esperienza della realtà …

    … “utilizzando i modelli di organizzazione sociale dominatore e mutuale per l’analisi del nostro presente e nostro potenziale futuro, possiamo iniziare a superare le consuete dicotomie, tra destra e sinistra, capitalismo e comunismo, religione e laicismo, maschilismo e femminismo …
    (in una sola parola: dualità … n.d.r.)
    comprendendo il quadro più ampio
    che deriva da una considerazione omnicomprensiva della realtà.

    Un altro elemento importante da considerare in questa analisi è l’istinto di conservazione insito negli esseri umani, insieme al bisogno di unione. Questi impulsi “evolutivi” della nostra specie, oltre che agire per la sua salvezza, stimolano, gli animi più sensibili, anche ad avere coscienza della necessità di trasformare il sistema tuttora persistente da dominatore a mutuale.

    Soprattutto tra gli individui più svegli
    che si fanno le giuste domande sulla realtà attuale,
    su come uscirne e come trasformarla,
    c’è una crescente consapevolezza
    che la nuova e maggiore coscienza della nostra mutualità globale
    dipenda da un riesame e da una trasformazione fondamentale
    dei ruoli sia dell’uomo che della donna,
    per iniziare finalmente a sperimentare
    cosa significhi vivere come “esseri umani completi”…
    (al di là del bene e del male … n.d.r.)

    (Fonte: http://essereumanoinarmonia.blogspot.it/2014/10/mahat-uomo-nuovo.html)

    Liked by 1 persona

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...