PERFEZIONE

 

La mia verità?

La creazione è assolutamente perfetta,

dato che è opera della totalità,

il Vero Artistacioè l’entità

che È al di là della mente “altruista”

ancora prigioniera della propria realtà …

L’ARTISTA

… <<Ricorda bene questa proporzione: più è presente l’artista, meno sarà perfetta la sua opera. Se l’artista è troppo presente, ciò che produce sarà nevrotico, nauseante; si tratterà di ego, semplice-mente: cos’altro potrebbe essere? L’ego è una nevrosi! E ricorda anche un’altra cosa: l’ego desidera sempre essere perfetto! È estremamente perfezionista; vuole sempre arrivare più in alto e fare meglio degli altri: per questo è un perfezionista. Ma raggiungere la perfezione attraverso l’ego è impossibile, perciò sforzarsi è assurdo: la perfezione si crea solo se l’ego è assente – ma in questo caso l’artista non se ne preoccupa minimamente! Il vero artista, dunque, non pensa mai alla perfezione; l’idea non lo sfiora neppure: si lascia semplicemente andare ad uno stato di resa totale, di rilassamento, e quel che accade accade. Di certo il vero artista si preoccupa della totalità, mai della perfezione: desidera essere totale in ciò che fa, ecco tutto, e il bello sta proprio nel fatto che chi è totale è perfetto! Chi invece si preoccupa della perfezione non è mai né perfetto né totale; al contrario: più pensa alla perfezione più diventa nevrotico. Queste persone si costruiscono un ideale e sono sempre intente a fare paragoni, confronti, senza, perciò, riuscire ad essere all’altezza. Quando hai un ideale, a meno che tu non riesca a soddisfarlo, pensi di non essere mai perfetto; e, in queste condizioni, come puoi essere totale in ciò che fai? Se, per esempio, pensi di dover essere un ballerino uguale al tuo irraggiungibile ideale, come puoi essere totale nella tua danza? Ti guardi continuamente, ti osservi, cerchi di migliorarti, temi di commettere errori … Sei scisso; una parte di te sta danzando e l’altra rimane costantemente lì accanto a giudicare, a condannare, a criticare, senza riuscire a toccare quella fragranza, che contraddistingue chi ha sperimentato la fioritura della propria Essenza.>> …

 (Fonte: Osho “Ritorno al presente”. © 2014 De Agostini Novara, pag. 332-333)

4 risposte a "PERFEZIONE"

  1. È TUTTO PERFETTO NELL’ UNIVERSO?

    … “La frase: “tutto è perfetto nell’universo” … ha creato una quantità di danni inenarrabili ed è divenuta vessillo di individui depressi e irresponsabili. Dire che il mondo è perfetto e non agire porta come conseguenza il fatto che non serve fare nulla poiché le cose vanno già bene così. Ma in un universo, se non c’è un continuo apporto di energia tale da produrre un lavoro in grado di far cambiare le cose, non ci può essere riconoscimento progressivo del sé. Ciò che è veramente perfetto è il meccanismo con cui accadono le cose e quindi di come ci ritroviamo il futuro. L’universo non funziona sulle speranze, ma sul lavoro e richiede energia per i cambiamenti. È necessaria sempre una spinta ad agire per trasformare le cose disarmoniche in armoniche. Ad esempio, potremo renderci conto del perché molte ideologie o religioni sono state capaci di farci innamorare di entità “esterne” rendendoci solo capaci di annullare il senso di noi e noi ce lo siamo andati a cercare altrove. Per non parlare del come il meccanismo dell’attaccamento crei la necessità di vedere all’esterno di noi le autorità precostituite. L’abilità dell’individuo sta nel fatto di riuscire a spezzare le catene di quegli eventi che massacrano la vita. Se mentre si è in vita si realizza il Sé, allora si riescono a sradicare anche le aberrazioni fondamentali.”
    (Angelo Miranda da “Io Sono Me”)

    Ora, a “te” …
    (piccolo io, mente inconsapevole)
    https://astronascenteblog.wordpress.com/2017/01/31/conosciti/
    durante l’esistenza …
    non rimane che scoprire cos’è il Sé …
    (Fiamma Divina interiore, Angelo Custode, Anima …
    connessa con la Grande, Immensa, Infinita, Unitaria Coscienza)
    https://inconoscibile.wordpress.com/?s=coscienza
    abbandonando ogni altra conoscenza …

    "Mi piace"

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...