STRAORDINARIO!

 

C’è chi dice che gli uomini in odore di santità

siano dotati d’una incredibile capacità …

che gli consentirebbe d’osservare con attenzione

la direzione del cammino intrapreso dall’umanità …

 

Ad affermarlo sono i tanti apripista

in cui s’è già risvegliatoil senso dell’intuizione,

posto oltre la mentecondizionata dalla religione …

 

In essi s’avverte qualcosa di speciale,

pur essendo, ognuna di quelle persone,

assolutamente normale!

 

In loro non c’è nulla di straordinario,

da sempre lo affermo in ogni mio diario,

hanno semplice-mente scelto

di sperimentare personalmente la verità,

contemporanea-mente alla condivisa realtà …

 

Ciò gli ha consentito, evidentemente,

d’approdare in un’altra dimensione di coscienza

… mentre sono intenti,

con totale ed incondizionata abnegazione,

in qualche occupazione,

capace d’allietare la sfuggevole esistenza,

con la naturale passione …

 

Ciò renderebbe, addirittura,

più agevole la comprensione

di quello stato mentale che, con molta prudenza,

è stato anche definito, al di là della paura,

ritorno all’innocenza

BELLEZZA

 

Per quale motivo

l’individuo che ha raggiunto la saggezza

dovrebbe affidarla a chi la deride e la disprezza?

Sarebbe, tale azione, figlia della stoltezza?

 

Oppure parlare, semplice-mente,

della splendente bellezza

contribuisce a far sì che

chiunque con Essa dovesse venire a contatto

potrebbe riconoscere la vera consapevolezza?

 

Ci tengo a precisare, per correttezza,

che non è affatto importante

che si parli oppure no della spiritualità

poiché quella è una semplice porta

(una delle tante vieper accedere all’al di là)

 dietro cui è custodita,

nel tempio di ciascuno,

la chiave per accedere all’antico tesoro,

già noto alle primitive comunità …

 

Eppure c’è ancora gente propensa a pensare

che le semplici persone di quelle remote civiltà,

nell’adorare le cose che osservavano esteriormente

manifestassero la loro ingenuità …

senza considerare che, probabilmente,  

chi ora adora …

il frutto della propria immaginazione

è fermo ad un tempo ancora precedente

l’idealizzazione della verità …

AURORA

 

Diversi

sono i punti d’osservazione

della realtà

in continua trasformazione …

 

Nessuno è giusto o sbagliato

più di quanto lo sia stato

ciò che ha rinsaldato

le superate filosofie del passato …

 

Questo è lo stato

che chiunque raggiunge,

dopo Esser approdato

ad un più elevato livello di coscienza,

da dove, meravigliato,

osserva la splendente bellezza

che circonda la propria esistenza …

 

Se anche TU vuoi arrivare lassù,

non lasciare nulla d’intentato,

poiché, pur essendo Unica la convergenza,

solo chi riesce ad andare oltre la propria intelligenza

sperimenta la supercoscienza,

che gli consentirà di provare:

 

profonda compassione

per chi non ha ancora fatto, personalmente,

quella meravigliosa esperienza;

 

infinita riconoscenza

per chi ha dato origine alla creazione

ed alla Sua strabiliante magnificenza …