ASTROSOFIA

 

Dopo l’astroteologia e l’archeoastronomia

non potevo non parlare dell’astrosofia,

lo faccio adesso, utilizzando questa semplice poesia …

 

Una meravigliosa sapienza

che, considerata la sua vastità,

va affrontata con molta prudenza,

pazienza … ed umiltà 

 

Essa consiste, sostanzialmente,

nella consapevolezza delle celesti entità

quelle che emergono, ciclica-mente,

dalla profonda oscurità,

e che, grazie alla fantasia di antiche civiltà,

sono venute alla luce

con la loro intensa luminosità,

assumendo la forma di miti ed eroi

e numerosissime divinità …

 

Ora, grazie all’aiuto della risvegliata coscienza,

notoriamente molto curiosa,

puoi ri-scoprire questa conoscenza,

da qualcuno, addirittura,

considerata favolosa …

 

Ovvia-mente

anch’essa ha a che fare col firmamento

e col desiderio di cambiamento

che è in noi fin dal primo momento …

 

ci tengo perciò ad informarti che la potrai studiare,

approfondita-mente,

ma poi dovrai lasciarla andare, definitiva-mente,

perché d’Essa occorre fare personalmente esperienza

se non si vuol rischiare di cadere,

misera-mente, nella dipendenza …

Annunci

3 thoughts on “ASTROSOFIA

  1. … “Al solstizio d’estate, quando il sole raggiunge la sua massima declinazione positiva (+23° 27′) rispetto all’equatore celeste, per poi riprendere il cammino inverso, comincia l’estate. L’evento era simboleggiato tradizionalmente dal matrimonio del Sole e della Luna: mezzogiorno del cosmo dove i due astri, uniti nelle nozze “sacre”, spargevano le loro energie nell’opulenza dei frutti tra il frinire delle solari cicale e il canto lunare dei grilli.
    Questo giorno, la cui data è variata secondo i calendari fra il 19 e il 25 di giugno, era considerato nelle tradizioni precristiane un tempo sacro, ancora oggi celebrato dalla religiosità popolare con una festa che cade qualche giorno dopo il solstizio, il 24 giugno, quando nel calendario liturgico della Chiesa latina si ricorda la Natività di san Giovanni Battista.” …
    (Fonte: http://www.barbadillo.it/887-il-simbolismo-del-solstizio-per-alfredo-cattabiani/)

    Alfredo Cattabiani è anche l’autore di “Planetario”,
    un libro davvero interessante
    che dovrebbe leggere chi, come ME,
    delle stelle … è amante …

    “Fin dall’antichità gli uomini hanno osservato con grande interesse la volta celeste, immaginando di scorgervi i personaggi dei miti e delle leggende.
    https://gilgameshdisumer.wordpress.com/?s=orione
    In questo volume Cattabiani, noto studioso di simbologie e tradizioni culturali, guida il lettore in uno straordinario viaggio nel firmamento simbolico, ricostruendo il patrimonio originario delle antichissime credenze astronomiche alla base delle civiltà occidentale.”
    https://www.ibs.it/planetario-libro-alfredo-cattabiani/e/9788804486671

    Per chi volesse verificare personalmente …
    ecco l’indirizzo ove scaricare lo “Stellarium”,
    ideato da gente che lavora in occidente …
    https://www.pcrestore.it/download/download/122-programmi-astrologia/2346-stellarium.html

    … “Stellarium è uno spettacolare planetario 3D che permette di vedere e conoscere le stelle, le costellazioni, i pianeti ecc attraverso una grafica ben fatta e dettagliata.
    Stellarium è un planetario gratuito Open Source per Windows. Mostra un cielo realistico in 3D proprio come si vedrebbe ad occhio nudo o meglio con un binocolo o un telescopio.
    Viene utilizzato anche in planetari in videoproiezione. Un programma semplicissimo in cui basta inserire le coordinate per visualizzare il cielo in 3D”

    Mi piace

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...