IMMACOLATA

So, perfettamente, che manca ancora qualche giorno,

ma che ci posso fare, a ME piace, infinita-mente,

prudente-mente, guardarmi intorno …

 

Così, semplicemente, anticipandone la ricorrenza,

scrivo di colei la quale

è tutt’ora radicata, profondamente,

nella duale coscienza …

 

Lei è la vergine, l’immacolata concezione,

amata da tanta gente,

che, ovvia-mente, non l’ha mai toccata …

… essendo quella, probabilmente,

solo un’idea, una supposizione,

un mito creato dalla religione

che aveva interesse, evidentemente,

a far credere alle persone

che, antica-mente, l’adorazione

non fosse per la Luna

e/o una meravigliosa costellazione!

 

Non mi credi? Non fa niente,

tanto prima o poi anche TU

arriverai, personalmente, a guardar lassù,

ed allora, forse, non crederai più …

né a Maria né a Gesù …

GESÙ E MARIA = SOLE E LUNA?

“L’Immacolata Concezione era presente in una variante del mito di Osiride in cui Horus viene messo al mondo senza ricorrere alla sessualità, e in un’altra leggenda, raccolta da Plutarco, si autogenera a Edfu … La vita di Gesù narrata nei Vangeli coincide con gli antichi miti. Sia la nascita da una madre vergine in seguito a una procreazione miracolosa sia la resurrezione il terzo giorno successivo alla sua morte equivalevano ad attribuiRe a Gesù il Nazzareno i segni distintivi della divinità. Quel che c’era di bello e di sublime nel mito del Sole venne fatto proprio dal Cristianesimo, Helios … divenne Cristo.” … (Carl Schneider, Geistesgeschichte) 

(Fonte: http://www.esoterismoemisteri.com/files/osiride_mitraismo_e_cristianesimo.html)

 

Annunci

8 risposte a "IMMACOLATA"

    1. … “La mitologia greca …
      (http://mitologiagreca.blogspot.it/2007/07/apollo.html)
      identifica il Sole e la Luna con due gemelli dei due sessi diversi di natura , inscindibili e imprescindibili, figli di Zeus e di Latona, Febo e Artemide che si susseguono in cielo in presenze, compresenze e assenze, secondo periodi e cadenze” …
      (Fonte: http://www.rigon-per-dono.it/2011/04/sole-e-luna-il-binomio-del-cielo/)

      Ma IO che Sono molto curioso,
      oltre che, per lo stesso motivo, anche particolar-mente …
      http://serpente-piumato.blogspot.it/2017/11/fascinoso.html
      preferisco vederli come due coniugi
      unitisi tra loro in dialettica di opposti,
      sdoppiatisi da una iniziale unità:
      https://astronascenteblog.wordpress.com/androginia/
      – uno (il Sole) ha dato origine al giorno ed alla luce;
      – l’altro (la Luna) alla notte e alle tenebre …
      con il lume diretto e con quello riflesso,
      con il caldo e con il freddo …
      evidenti simboli della dualità …
      https://amicidimauro.wordpress.com/2016/10/27/lultima/

      Mi piace

  1. LA VERA CHIESA
    … “Chiara e drammatica è la realtà espressa da profeti autorevoli e ribadita dalla Madonna stessa in alcune sue recenti apparizioni di una « falsa Chiesa » all’opera contro la « vera Chiesa », cosa che determinerà – anzi sta già determinando – confusione terribile e smarrimento tra molti credenti.” …
    (Fonte: https://gloria.tv/article/3nKgYdimzUrDDZWwXBhgLDQmV)

    “Confusione e smarrimento” …
    è, dunque, ciò che sta sperimentando,
    proprio in questo momento,
    chi, non essendo sufficientemente curioso,
    non è a conoscenza del luogo, meraviglioso,
    ove è possibile ritrovare l’orientamento …
    http://serpente-piumato.blogspot.it/2017/11/orientamento.html

    Mi piace

    1. … “Permetti, o Maria, che in quest’ora solenne ti domandiamo la conversione dei peccatori, particolarmente di quelli che sono a noi più cari. Ricordati che anch’essi sono tuoi figli, che per essi hai sofferto, pregato e pianto. Salvali, o Rifugio dei peccatori, affinché dopo di averti tutti amata, invocata e servita sulla terra, possiamo venirti a ringraziare e lodare eternamente in Cielo. Cosi sia.” …
      http://www.apologetica-cattolica.net/teologia/trattato-mariologia/tag/medaglia%20miracolosa.html

      Mi piace

  2. Dove nasce il culto della “mitica verginità”?
    Esistono tante verità …

    “La generazione di una divinità da una vergine era ben nota già in Egitto, a Babilonia, in India, in Persia, in Grecia, a Roma. Questo miracolo è un vero mostro biologico ed il fatto che abbia tanto credito e seguito mostra il livello di credulità dell’uomo ed il suo amore per l’orrido ed il biologicamente straordinario.

    Già 3000 anni avanti Cristo Amon-Ra, il dio egiziano del Sole, assumeva le sembianze del re per accoppiarsi con sua moglie dalla quale ebbe un figlio che avrebbe salvato il mondo.
    https://astronascenteblog.wordpress.com/2018/10/08/ra/

    Nel 2850 avanti Cristo, a Babilonia, il re Sargon di Akkad, per farsi passare come Dio, millantava di essere nato da una madre vergine.

    In India Buddha era ritenuto figlio della regina vergine Maya.

    In Persia Zarathustra fu venerato come figlio di una vergine.

    Una leggenda sulla verginità riguarda anche Platone. Anch’egli era ritenuto figlio di una vergine.

    Poiché quasi tutti gli dei dell’antichità nascevano da vergini, pareva impossibile non prevedere una nascita analoga per Gesù, cosa che regolarmente fece la Patristica (Sant’Agostino, Civ. Dei. 12,24; 12,27; 17,6; …).

    Il filosofo ebreo Filone (20 a.C. – 50 d.C.), che ebbe grande influenza sul Cristianesimo nascente, narra di quattro donne della storia biblica che ebbero il dono di generare nella verginità: Sara, Rebecca, Lea e Zippora. La storia di Zippora è la più vicina a quella di Maria. Mosè la trovò incinta, ma non ad opera di uomo mortale. Si trtattava di una concezione ebraico-ellenistica che naturalmente fu adattata ed adottata dai cristiani.

    Ma il vero modello della nascita di Gesù da una vergine fu Iside.” …
    https://astronascenteblog.wordpress.com/2018/07/20/iside/

    (Fonte: http://www.lanuovabq.it/it/immacolata-concezione-un-dogma-scomodo)

    Mi piace

  3. Chissà (?) potrebbe anche essere vero …
    https://gilgameshdisumer.wordpress.com/2018/11/03/e-vero/
    poiché son sempre di più …
    le Anime che credono …
    nelle tantissime, bellissime, favole di Gesù …
    https://gilgameshdisumer.wordpress.com/2018/03/19/tanti-gesu/

    Puoi cercare anche TU,
    utilizzando le seguenti parole:
    “vergine immacolata favola inventata?”

    … “Nell’antica Persia anche Zarathustra è venerato quale frutto dell’unione tra un dio padre ed una vergine. Perfino in Grecia la nascita di Platone è ritenuta divina frutto dell’amore tra il dio Apollo e la vergine madre Periktione.
    https://gilgameshdisumer.wordpress.com/?s=Platone

    Prima della nascita di Apollonio di Tiana alla madre vergine appare la divinità che le preannuncia la gravidanza da lui prodotta. La dea Era mette al mondo, da vergine, il dio Efesto e nel culto di Eracle la madre è considerata contemporaneamente vergine e madre.
    https://gilgameshdisumer.wordpress.com/?s=Ercole

    Ma la dipendenza più diretta della verginità della Madonna si trova nel culto della dea Iside, la più celebre dea dell’Egitto e venerata in tutta l’Asia Minore, in Atene, in Sicilia e a Roma dove erano sacrari e templi a lei dedicati. Come Maria anche Iside partorì vergine e in viaggio, era invocata con giaculatorie e processioni, faceva miracoli ed era chiamata “vergine immacolata”, “regina del cielo”, “dispensatrice di grazie”, “mater dolorosa” che piangeva il figlio defunto, veniva rappresentata con figurine col bimbo in braccio o attaccato al seno e nel sec.V il suo titolo di “Madre di Dio” (deipara, theotocos) passò alla madre di Gesù.”

    (Fonte: https://2020novembre5.wordpress.com/2018/04/09/linvenzione-di-maria/)

    Mi piace

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...