TORNA?

 

Ormai tanti lo sanno,

non è più una novità,

con l’inizio dell’inverno

coincide la fine dell’oscurità …

 

La Luce (del Sole) torna

a crescere con lenta gradualità,

fino all’estate,

(solitamente ardente, come la passione)

quando raggiunge la massima luminosità …

 

A questi due estremi (i solstizi)

si aggiungono altri due momenti (equinozi)

in cui la mitica dualità (luce ed oscurità)

trova un equilibrio provvisorio

a rappresentazione della centralità …

 

Particolare importanza assume, per la religione,

l’equinozio di primavera,

l’istante in cui, notoriamente,

la natura esplode, letteralmente, di vitalità …

per questo, probabilmente,

ad esso è stata associata la resurrezione,

cioè la rinascita, della consapevolezza

che raggiunge un’altra comprensione …

 

Troppo semplice?

Eppure, credimi, è la pura verità (?!)

quella che chiunque accetterà

quando finalmente riuscirà

ad abbandonare la propria realtà …

anche nota col nome di “illusione” …

FIDUCIA

 Il santo vecchio, nostro fratello, ha mostrato la Luce …”

… “Quale luce ha mostrato? La luce che viene con la chiarezza degli occhi, la luce che viene con il risveglio del veggente, la luce che appare quando diventi un testimone. Non è che abbia mostrato qualcosa! Ti ha semplicemente mostrato la tua capacità di visione, ti ha mostrato che è possibile vedere Dio, attraverso l’abbandono dell’illusione e l’elevazione della consapevolezza del tuo piccolo “io”.

Egli sa che nella sua luce hai visto un lampo, ma non potrà dirti quando la tua alba arriverà. Forse sarà necessario un lungo viaggio, ma ora è nata … da parte tua, la fiduciaPer quanto lungo possa essere, il tempo che ti divide dalla tua aurora, non costituisce più un problema. Ma c’è chi è impaziente, non sa aspettare, ed il motivo è semplice, non crede, vera-mente, nella Sua esistenzaAltrimenti non dubiterebbe, e della vita continuerebbe a fare esperienza. L’impazienza non è altro che il dubbio. La fiducia è paziente; il dubbio impaziente. Potresti pensare che l’impazienza sia il segno del grande desiderio di realizzazione, di quella profonda passionema non è così. Essa dimostra, semplice-mente, che non sei ancora pronta, che hai paura, sei piena di sospetti, circa la possibilità di poter vedere quella splendente bellezza, ed allora pensi: ‘Forse tutta questa storia è solo una sciocchezza’.” …

 (Fonte: “Osho – La vera saggezza”. © 2002 RCS Ed. Tascabili Bompiani, nov. 2004, pag. 203-204, stralcio)

4 risposte a "TORNA?"

    1. Probabilmente …
      ma c’è chi potrebbe dimostrarlo, scientifica-mente,
      rispondendo a queste domande, semplice-mente …

      “Vorrei avere riscontro che queste informazioni siano esatte. Come molti di voi sapranno il 25 dicembre, prima di essere Natale, era la festa del dio pagano del Sole.

      “Dall’inizio di dicembre, con l’approssimarsi del solstizio d’inverno, il sole, dopo essersi spostato incessantemente verso sud per sei mesi, si abbassa sempre di più sull’orizzonte. Il 22 dicembre raggiunge il suo punto più basso. Dopo di che resta fermo nello stesso punto per altri due giorni successivi, il 23 e il 24. Questo fenomeno, unito al freddo intenso e all’accorciarsi del periodo di luce, veniva equiparato dagli antichi ad una “morte” del sole. Improvvisamente, il 25 dicembre, il sole si alza di un grado sull’orizzonte, spostandosi verso nord, in una sorta di “rinascita” che fa prefigurare l’allungarsi delle giornate, il ritorno del caldo e la primavera.”

      “Il 24 dicembre di ogni anno, Sirio – com’era già noto nei tempi antichi – si allinea con le tre stelle più brillanti della cintura di Orione. Queste ultime tre stelle vengono chiamate, oggi come nell’antichità, “I tre Re”. La linea retta descritta idealmente da queste 4 stelle (Sirio più “i tre Re” allineati) indica esattamente il punto dell’orizzonte dove il sole sorgerà il 25 dicembre.”

      Grazie.

      http://forum.astrofili.org/viewtopic.php?f=7&t=23811

      Mi piace

  1. Dunque non è andata perduta … la verità …
    trovarla è semplice,
    basta andare oltre la propria realtà …

    Provate a cercare “Sole Orione Sirio”
    e la vedrete spuntare là …
    sempre al solito posto,
    alla fine … dell’oscurità …
    https://astronascenteblog.wordpress.com/2016/11/03/fine/
    🙂

    Ma se non mi credete … continuate qua …
    “La verità perduta” di Alessandro Friggieri …
    anche lui parla di spiritualità …

    https://books.google.it/books?id=Bls6DwAAQBAJ&pg=PT497&lpg=PT497&dq=orione+sirio+sole+semplice+verità&source=bl&ots=GJdupS7aU1&sig=VpXZoB7Y0C596Vq9xHPtO2Am7PY&hl=it&sa=X&ved=2ahUKEwjsgteTwc_YAhXKtxQKHe0tCIcQ6AEwEXoECAgQAQ#v=onepage&q=orione%20sirio%20sole%20semplice%20verit%C3%A0&f=false

    Mi piace

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...