GENESI

 —

La caduta dal paradiso?

Ti risponderò, come al solito, con un sorriso …

poiché, per ME, è davvero semplice, “la verità” …

dopo che ho letto una sintetica introduzione

sui “due” racconti della creazione

che precedono la nostra realtà …

per arrivare ad una soluzione

che stupirà l’ingenua umanità:

 

L’essersi lasciati ingannare ha significato,

per Adamo ed Eva (adam e issah),

la coppia originaria,

(prima espressione della dualità …),

perdere la propria dignità!” …

 

So che non mi credi, eppure è scritto … qua!

 

“Spiritualmente la Luna è uguale al Sole: i due principi si oppongono come due poli e forze del tutto uguali ed equivalenti. La versione esoterica ci dice appunto di questa originaria fusione Sole e Luna, convalidata dalla Genesi biblica. Sopraggiunta la grande catastrofe cosmica, la Luna si scinde dal Sole (“E Dio separò la luce dalle tenebre… e pose i luminari maggiori in cielo …”) e si definisce nel suo isolato dominio notturno dando inizio così a quella che viene chiamata l’Involuzione Cosmica, prima fase della Caduta. L’analogia si ripercuote sull’Uomo Cosmico (o Uomo Naturale), dove il Maschile-Sole si scinde dal Femminile-Luna in un fronteggiarsi di Luce-Tenebra, Giorno-Notte, opposto e complementare. È il drammatico evento della scissione dell’individuo unitario: dal primo Adamo fu tolta e distinta la prima donna, Eva. Dal maschile fu tolta una parte che fu poi femminile. Per questi motivi d’indubbia origine biblica, c’è stato un periodo in cui la Luna ebbe un ruolo maschile e il Sole un ruolo femminile.”

(Fonte: http://www.storiamito.it/luna_lilith.asp)

LA PRIMA DONNA

C’è chi afferma che non fu Eva la prima donna,

prima di Lei sarebbe stata creata “Lilith”,

sulla quale ho trovato la seguente, sorprendente, domanda:

“Lilith è veramente l’altra faccia della Luna invisibile all’occhio umano, per cui si è creato il mito del volto inconoscibile, la Femmina Proibita? Oppure Lilith è l’assenza della Luna dal cielo (astronomicamente parlando: la fase di novilunio, le notti illuni), per cui tutto il cielo è oscuro e sulla terra le tenebre sono ancor più fitte?”

La risposta?

IO l’ho trovata, probabilmente,

ma non mi sembra adatta a certa gente,

poiché, apparente-mente, è davvero tosta:

“Lilith è la sessualità priva di freni e remore, l’altra faccia del femminile dolce e protettivo, così come essa è l’altra faccia di Dio, come vuole il mito biblico: drammaticamente Lilith è una creaturalità che si ribella al Dio patriarcale e lo combatte sul piano di un confronto paritario. Questo ci richiama a tutto un discorso sulla dicotomia fra l’anima e il corpo, fra lo spirito e i sensi. Lilith è inseparabile dalla Luna, così come la sessualità è inseparabile, quale istintuale, dai valori dell’anima. La valenza erotica nera di Lilith deve essere assunta come un’espressione essenziale dell’intera psiche.”

(Fonte: https://www.storiamito.it/luna_lilith3.asp)

IL DESIDERIO DI “ADAMO”
“Adamo, se avesse potuto liberamente scegliere, avrebbe forse preferito sedurre l’intrigante, sensuale e spregiu­dicata Lilith, piuttosto che la remissiva Eva. Il desiderio di Adamo per Lilith è testimoniato da alcuni sa­cri testi dove si narra che Adamo, dopo essere stato cacciato dal Paradiso, avendo la consapevolezza di una vita non più eterna, la­sciò Eva preferendo la “carnalità” della seduttrice Lilith con la quale visse centotrent’anni di “dissolutezze”.

 

Ma di certo non mancano altre, fantasiose, interpretazioni …

che le menti ingenue tramutano in illusioni:

… “Quando un uomo e una donna consapevoli si incontrano non c’è spazio per le beghe tra Lilith e Adamo per chi deve stare sotto e chi deve stare sopra, né tentativi di de-responsabilizzazione su chi ha mangiato la mela e perché. Quando un uomo consapevole e una donna consapevole si incontrano non c’è mito che tenga ad ispirare la loro storia, perché loro sono IL MITO fondativo, ogni giorno spargono sensazione di unità tutt’intorno, ispirando accettazione e tolleranza ad ogni incedere. Con amore a tutti gli uomini e donne.” (Testo di Simona Vitale)

(Fonte: http://tanogabo.com/il-mito-perduto-di-lilith/)

 

Ma per chi volesse approfondire ulteriormente …

ecco altre “verità”, …

utili a confondere, se possibile, ancor di più,

l’umana, innocente, piccola, mente …

 

https://fantasmi-paranormale-misteri-ed-esoterismo.webnode.it/l/lilith-la-prima-donna/

https://www.astro.com/astrologia/in_lileros_i.htm

https://www.bigodino.it/mamma/la-vera-storia-di-lilith-la-prima-donna-di-adamo.html

https://lachiomadiberenice.forumfree.it/?t=64806140

 

20 risposte a "GENESI"

    1. Sono tante le persone
      che stanno cambiando direzione
      essendo giunte, personalmente,
      a questa conclusione …
      https://astronascenteblog.wordpress.com/?s=Inversione

      IL GIARDINO INCANTATO

      “Il giardino incantato è una delle possibili metafore del pianeta Terra, la Pachamama, la Madre sul cui grembo stiamo e al seno della quale siamo nutriti. L’ho presa dalla canzone „Il blasfemo“ di Fabrizio De‘ Andre‘ perché da qualche tempo la mia attenzione tende a tornare sulla metafora di Bruce Lipton che considera gli esseri umani „custodi del giardino“.

      Custodi folli, potremmo aggiungere, visto che stiamo facendo del nostro meglio per distruggerla questa madre, tutti così affaccendati in compiti marginali proprio mentre la nostra più importante risorsa viene sconquassata in mille modi.”

      (Fonte: http://www.psicosintesioggi.it/psicologia/il-giardino-incantato)

      "Mi piace"

      1. A proposito di Lilith, la famosa divinità …
        https://serpente-piumato.blogspot.com/search?q=Divinità+
        ho trovato un’altra, fantasiosa, “verità” …
        https://alteraveritasedizioni.wordpress.com/category/antico-testamento-2/

        … “Il serpente, Lilith (la Luna?), prima moglie di Adamo (il Sole?) e da quest’ultimo ripudiata, aveva dato ad Eva, sorella di Adamo. Adamo/Alulim, infatti divenne infine re dopo aver sposato sua sorella Eva (la Terra?) …

        “La luna come espressione della mutevolezza della stessa materia, il suo ciclo temporale e soprattutto il suo essere riflesso dell’astro per eccellenza, il sole.”
        (Fonte: https://psicologiaalchemica.wordpress.com/esoterismo-e-religione/la-vergine-il-serpente-e-la-falce-di-luna/?wref=tp)

        Non c’è limite alla fantasia …
        e, di conseguenza, neppure alla poesia …
        creiamo, sulle vecchie, grazie alla mente,
        sempre più potente,
        storie che confondono, inevitabilmente,
        l’ingenua gente …

        Poiché quella, evidentemente,
        si fida cieca-mente …
        di chi crede … di sapere …
        quale sia la via più splendente …
        per raggiungere, velocemente
        il trascendente …

        Ma, logica-mente,
        corre solo chi è in ritardo e perciò sente …
        che ha tanta strada da fare …
        mentre chi ha già raggiunto il traguardo …
        posto oltre la mente,
        tende a rallentare …
        mentre il Tutto osserva, beata-mente …

        "Mi piace"

  1. Ma se la vecchia Genesi …
    (sì, c’è n’è pure una nuova …
    https://astronascenteblog.wordpress.com/2019/04/01/risveglio/#comment-2604)
    fosse davvero un’umana invenzione,
    da cosa avrebbe tratto ispirazione?

    “Risulta così evidente che il racconto della Genesi sulla creazione risente dell’influsso dei racconti paralleli tramandati dai popoli circonvicini, molto più antichi di Israele. Ci viene dunque spontaneo credere …
    ma allora… la Bibbia ha “copiato”? In pratica, è così: anche noi oggi, infatti, “copiamo” dai nostri predecessori. Anche Dante ha “copiato” molti spunti da Virgilio (basti pensare a Pier delle Vigne incastonato nell’albero, che ci ricorda Polidoro nel canto III dell’Eneide!) Un filosofo del Medioevo diceva che noi siamo “nani sulle spalle di giganti”; cioè, noi NON siamo più grandi di coloro che ci hanno preceduti, però vediamo PIÙ LONTANO di loro, perché siamo poggiati sulle loro spalle, cioè sfruttiamo tutta la loro altezza, vale a dire la loro esperienza.”

    (Fonte: http://salvatore-comisi.over-blog.com/2014/07/1-12-i-sette-giorni-della-genesi-dal-nulla.html)

    "Mi piace"

    1. Appurato che la cattolica religione
      predica una dottrina
      cui credono sempre meno persone …
      la domanda più logica, sensazionale,
      è la seguente:
      “Esistono veramente il paradiso e l’inferno?
      (il bene ed il male)
      Oppure essi sono gli opposti, semplice-mente,
      di cui si nutre la mente duale,
      non ancora tornata … all’Unita?
      https://astronascenteblog.wordpress.com/2018/12/13/nellunita/

      Di certo c’è stato, poiché è stato accertato,
      un paradiso nella città del Vaticano …
      è quello fiscale, decisamente umano!

      “Lo Ior ha funzionato come una banca nella banca. Una vera e propria “lavanderia” nel centro di Roma, utilizzata per spregiudicate avventure politiche. Un paradiso fiscale che non risponde ad alcuna legislazione diversa da quella dello Stato Vaticano. Tutto in nome di dio.”

      (Fonte: http://www.noncicredo.org/index.php/articoli/51-vaticano-connection)

      Una persona ha pagato,
      per aver svolto bene il suo lavoro,
      un noto avvocato …
      https://www.panorama.it/news/cronaca/40-anni-fa-omicidio-giorgio-ambrosoli/

      Alla fine …
      guardate cosa ho trovato
      per sdrammatizzare …

      Continuando … siccome ritengo che
      non si possa parlare di spiritualità
      in presenza d’un’eccessiva serietà …

      "Mi piace"

  2. Sì, è probabile che sia così,
    dopotutto, sai anche Tu,
    ciò che, a tal proposito, disse Gesù …

    “Il Vangelo di Tommaso
    si conclude con la trasformazione
    di Maria Maddalena in uomo.
    https://dany90dinozzo.wordpress.com/2017/07/05/santa-maria/

    Gesù disse:
    ‘Ecco, io la guiderò in modo da farne un maschio,
    affinché lei diventi uno spirito vivo uguale a voi maschi.
    Poiché ogni femmina che si fa maschio
    entrerà nel Regno dei Cieli’ .

    Con un evidente significato esoterico, s’intende
    con il farsi maschio, la condizione di Androgino,
    ovvero la ricongiunzione degli opposti
    e il ritorno all’Adam primordiale.”
    https://astronascenteblog.wordpress.com/androginia/

    "Mi piace"

  3. Riassumendo …
    “All’interno del Pistis Sophia, Maria Maddalena simboleggia la Conoscenza (gnosi),e rappresenta dunque l’incarnazione umana di Sophia e come tale, la Sposa e la Sacerdotessa di Cristo. Infatti Maria Maddalena interviene, in contesti sempre molto importanti, per ben sessantasette volte: “Detto questo ai suoi discepoli, soggiunse: “Chi ha orecchie da intendere, intenda! Udite queste parole del salvatore, Maria rimase un’ora (con gli occhi) fissi nell’aria; poi disse: – Signore, comandami di parlare apertamente. Gesù, misericordioso, rispose a Maria: – Tu beata, Maria. Ti renderò perfetta in tutti i misteri di quelli dell’alto. Parla apertamente tu il cui cuore è rivolto al regno dei cieli più di tutti i tuoi fratelli» (capitolo 17).
    Questo passo mostra una donna che si erge a protagonista all’interno dell’opera come principale sacerdotessa e quindi interprete del messaggio esoterico, iniziatico di Gesù che arriva a lodarla varie volte e lei arriva persino ad intercedere presso di lui quando i discepoli non capiscono qualche passaggio (capitolo 94). L’identificazione tra Sophia e Maria Maddalena è presente anche nell’apocrifo Vangelo di Filippo, dove in particolare il ruolo della Maddalena si riveste di Eros:

    “tre persone camminavano sempre con il Signore:

    Orione?
    (il quale, nel mezzo della sua figura, mette in risalto una cintura con 3 stelle : la famosa Cintura di Orione ( i Tre Re o Tre Marie )
    http://migliorisiti2.altervista.org/la-costellazione-di-orione/)

    Oppure l’Orsa Maggiore?
    -“Gli Arabi prima dell’Islam chiamavano ‘la bara’ le quattro stelle che formano il quadrato, mentre ‘le tre stelle della coda’ rappresentavano ‘le figlie piangenti al seguito della bara’.
    – Gli Arabi cristiani vi vedevano ‘la lettiga di Lazzaro’, essendo le tre stelle della coda ‘Maria,
    Marta e Maddalena’.”
    (Fonte: http://www.zafzaf.it/dispense/corso4-bz.pdf)

    … Maria sua madre, la sorella di lei, e la Maddalena, detta la sua compagna. Maria, infatti (si chiamava) sua sorella, sua madre, e la sua compagna. E la compagna del Salvatore è Maria Maddalena. Cristo la amava più di tutti gli altri discepoli e soleva spesso baciarla sulla bocca”.
    https://orchideagialla.wordpress.com/2018/07/13/inimmaginabile/

    “Maria Maddalena è dunque l’eros, il netzach (vittoria) della cabala, la Venere della spiritualità pagana, l’Iside dell’Antico Egitto, la vita che sconfigge la morte, il Graal che ritrova il Verbo e salva l’uomo. (Ciro Ferraro)” …

    (Fonte: https://psicologiaalchemica.wordpress.com/il-mito/maria-maddalena-la-sposa-la-conoscenza-e-leros/)

    Lei, dunque, donna dai numerosi volti …
    (al pari di Iside – la Luna?
    https://astronascenteblog.wordpress.com/?s=Iside)
    era una grande sacerdotessa …
    https://orchideagialla.wordpress.com/2015/09/07/sacerdotessa/

    Ella, unitasi in sacre nozze con Gesù (Osiride – il Sole?)
    dette alla Luce “Sarah” , una illuminata poetessa,
    (il principio femminile, l’arte, l’emozione …
    tanto caro ad ogni religione …)
    https://gilgameshdisumer.wordpress.com/2019/01/13/religione/

    “Il matrimonio sacro era un concetto familiare ai pagani dei tempi di Cristo. Alcune sue varianti erano comunemente praticate dai fedeli di numerosi culti come quello del dio egizio Osiride che la consorte Iside riuscì a resuscitare per il tempo sufficiente a concepire il figlio Horus.”
    https://pdmdesk.blogspot.com/2014/12/maria-maddalena-ed-il-femminino-sacro.html

    Iside ed Osiride dettero dunque vita ad Horus,
    il principio maschile da cui deriva Gesù …
    https://gilgameshdisumer.wordpress.com/2018/03/19/tanti-gesu/
    con una miracolosa incarnazione …
    https://astronascenteblog.wordpress.com/2018/10/08/ra/

    Prima o poi quei due (gli opposti) s’incontreranno
    https://gilgameshdisumer.wordpress.com/?s=incontr
    ed allora, beata-mente, finalmente, “vivranno” …
    https://dany90dinozzo.wordpress.com/?s=Finalmente+

    Loro in cielo … ovvia-mente … lassù ..
    https://astronascenteblog.wordpress.com/?s=Lassù+
    Noi, invece, interiormente, quaggiù …
    https://astronascenteblog.wordpress.com/2019/06/02/con-lei/

    "Mi piace"

    1. IL NUOVO MONDO
      “E’ vero che Sole e Luna occupano due emisferi diversi, ma non è vero che non s’incontrano mai: ci sono infatti anche l’Aurora ed il Tramonto, in cui spesso Sole e Luna s’affacciano nello stesso Cielo. Anzi la prima Luce del mondo pare sia stata proprio un’Aurora, nel quale Sole e Luna, valori creativi maschili e femminili, erano ancora totalmente compenetrati.
      Fu quella Aurora l’annuncio e la promessa del nuovo mondo, come l’aurora continua ad essere ancora oggi l’annuncio di ogni nuovo giorno.”
      (dal web)

      "Mi piace"

      1. Tu parli del nuovo … che si sta approssimando …
        ed intanto il vecchio … nel cercare d’essere credibile …
        sempre di più si sta affannando …

        Santa … viene oggi festeggiata …
        pur non essendo mai stata canonizzata …
        http://www.parrocchie.it/monreale/sangiuseppe/20SMariaMd.htm

        Niente paura, è risaputo che sbagliare è umano …
        è accaduto anche a gente del vaticano …
        l’importante è non perseverare nell’errore …
        altrimenti, poi, invece dell’Amore …
        si potrebbe dover sperimentare il dolore …
        http://www.abbazie.com/maria_maddalena/maria_maddalena_it.html

        Ma chi era Maria Maddalena?
        https://www.vaticannews.va/it/papa/news/2019-07/francesco-testimonianza-incontro-gesu-vivo-maria-maddalena.html

        Ecco altre precise risposte …
        https://opusdei.org/it-it/article/23-chi-fu-maria-maddalena/
        https://www.avvenire.it/chiesa/pagine/il-privilegio-di-maria-maddalena
        https://it.aleteia.org/daily-prayer/lunedi-22-luglio/
        https://www.avvenire.it/multimedia/pagine/festa-di-maria-maddalena
        https://it.aleteia.org/2019/07/22/chi-era-veramente-maria-maddalena/
        https://www.avvenire.it/rubriche/pagine/discepola-di-cristo-apostola-degli-apostoli

        "Mi piace"

  4. Tornando a Lilith …
    ecco cosa è stato scritto di recente …
    da chi, evidentemente, non è al corrente
    di ciò che ha rivelato, semplice-mente,
    il nostro Amico serpente …
    http://serpente-piumato.blogspot.com/2018/10/osiride.html

    “Anticamente Lilith era in realtà il nome dato a un secondo satellite naturale della Terra oltre alla Luna, quello che gli antichi egizi chiamavano Nefti.”
    https://www.balarm.it/news/la-luna-nera-alla-fine-di-agosto-come-nasce-la-magica-leggenda-astronomica-di-lilith-108648

    Capito gente?
    Nefti, che noi sappiamo essere il nome
    dato dagli Egizi al lato oscuro della Luna,
    (Iside quando luminosa e bella)
    per qualcuno sarebbe stato un altro satellite …
    davvero (un’altra) affascinante storiella …
    https://astronascenteblog.wordpress.com/?s=storie

    "Mi piace"

    1. Quella è una banale storiella …
      ma questa è una storia davvero bella:

      “Mi senti signore?
      Ho sempre mantenuto il tuo segreto
      un segreto tra noi Donne,
      sì … ho fatto credere a lui
      che è stato creato per primo
      un uovo senza gallina,
      e io una gallina in mezzo a questo pollaio
      chiamato mondo fatto da uomini
      a misura di uomo
      per gli uomini.
      La storia della costola che ridere!!!
      quando mai un uomo ha partorito una donna?
      noi uscite dal loro fianco o loro dal nostro ventre?
      La Bibbia disse che hai fatto noi
      dalla META’ di lui (metà non costola)
      perché siamo l’uno metà dell’altro.
      Invece ci hanno spaccato le costole con le fiancate
      e siamo rimasti divisi a metà.”
      (Fonte: https://vangelosecondosexo.blogspot.com/p/testamento-di-eva.html)

      "Mi piace"

      1. Grazie, bella davvero,
        stavolta non mento,
        sono sincero …

        Specialmente qui, quando parla di lui …

        “L’uomo, Signore, oggi ti parlo un po di lui,
        sì, Adamo, colui che ti assomiglia
        in quanto per me inesistente il più delle volte.

        Mi ha dato le spalle attraverso la storia, ma
        io lo amo tanto che non gli faccio altro
        che massaggini alla schiena!!!

        Emotivamente mi manca da morire,
        sentimentalmente invece mi fa morire per davvero,
        razionalmente lo manderei da te,
        all’inferno dove lui ti concepisce senza di me.

        Lui, un ombra persa sulla mia pelle
        che pur mi rende prigioniero il mio pensiero
        ma con un altro po di luce mi libererò
        dalla sua stupidaggine e dalla sua illusione:
        il credere che può fare a meno di me
        come io di te, mio buon Dio.”

        (Fonte: https://vangelosecondosexo.blogspot.com/p/testamento-di-eva.html)

        "Mi piace"

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...