NATO TRE VOLTE

 

Lo sanno bene le persone colte …

non solo “IO Sono” nato tre volte:

la prima, per i miei genitori, con la venuta al mondo;

la seconda per la chiesa,

con la vita nello spirito, dopo il battesimo;

la terza per ME, dopo la scelta,

consapevole, dell’apostasia!

 

A tale traguardo giunge, inevitabilmente,

chiunque, dopo aver inseguito a lungo, vanamente,

una bellissima illusione,

alla ricerca della via per la propria realizzazione,

ha poi iniziato il lungo cammino verso il divino,

tranquillo, sereno, lontano dalla religione …

 

L’ho fatto, semplice-mente, perché (?)

ho finalmente intuito che … Lui (il divino)

ma anche Lei … (la divinità)

sono raggiungibili dentro di ME

ove, probabilmente, si cela la verità …

 

Concorderai con ME

che non v’è alcuna possibilità,

per l’individuale coscienza

(il piccolo sé/io/ego/mente/pensiero)

di stabilire con assoluta precisione

il Suo genere d’appartenenza …

 

Quesito, quest’ultimo, che, ovviamente,

non sfiora, neppure lontanamente,

l’Anima, il grande, unitario, Sé …

(di cui avrai già sentito parlare anche Te …)

ove sarebbe depositata tutta la conoscenza …

7 risposte a "NATO TRE VOLTE"

  1. … Ed ogni volta festeggio
    con una succulenta torta …

    “Zeus gli diede il nome di Dioniso
    che vuol dire “nato due volte”
    o anche “il fanciullo dalla doppia porta”.

    Secondo altri il nome Dioniso è invece da ricollegare alla mitica località che gli diede i natali. Dioniso era soprannominato anche Trigonos, “il nato tre volte”: dal ventre della madre Semele, dalla coscia di Zeus e dalle sue stesse membra dilaniate dai Titani.”
    (Fonte http://ilcrepuscolo.altervista.org/php5/index.php?title=Dioniso)

    Altre testimonianze sulla nascita di Dioniso …
    https://www.acronico.it/2008/03/09/dioniso-la-nascita/
    https://www.icbobbiorivaltab.edu.it/laviteilvino/L'infanzia_.htm
    http://www.perfettaletizia.it/archivio/infomazione/miti/dionisio.htm
    https://www.hystrio.it/recensione/dioniso-nato-tre-volte/
    https://mitologiagreca.weebly.com/dioniso.html

    "Mi piace"

    1. Con la terza nascita
      è d’obbligo la torta della felicità …
      con cui si festeggia
      la comprensione della verità …
      http://www.cassiciaco.it/navigazione/traditio/cassago/dolce.html

      Riguardo a Dioniso (Bacco per i romani)
      https://www.academia.edu/23623686/La_nascita_di_Dioniso_la_resurrezione_del_dio_ucciso_nella_mitologia_greca
      Egli era il dio venerato nelle danze bacchiche
      dalle vergini tebane e dalle donne
      al grido di ‘evoè’
      https://gilgameshdisumer.wordpress.com/evohe/

      "Mi piace"

      1. Posso crederci se …
        lo dici TE …
        https://inconoscibile.wordpress.com/2019/08/01/te/
        poiché:

        “Chi rinasce dalla morte può essere solo divino. Nei millenni le divinità che si sono distinte per essere morte e rinate in Primavera sono innumerevoli: Attis, Horus, Gesù, Mithra, Jarylo, Marduk, Dioniso… e circa 300 altri.”
        (Fonte: https://qcgonv.wordpress.com/2015/10/15/solstizi-equinozi-e-tradizioni-popolari/)

        Riguardo alle “baccanti”,
        dopo Bacco/Dioniso,
        http://www.summagallicana.it/lessico/d/Dioniso%20-%20Bacco.htm
        lo sanno in tanti …

        … “I sacerdoti del Kaukaion accolsero Orfeo come un Salvatore, poiché, con la sua sapienza ed il suo entusiasmo, egli conquistò quasi tutti i traci, trasformò completamente il culto di Bacco e ammansì le Baccanti.”
        https://astronascenteblog.wordpress.com/2018/07/25/arpha/

        "Mi piace"

    1. Ecco nuovi “validi” consigli …
      per approfittare dell’opportunità,
      fornita dalla contingente realtà:

      “Possiamo prenderci cura di noi, facendo qualcosa che ci dia sensazione di accudimento, nei limiti del buon senso.
      Musica, colori, profumi toccano i sensi e vanno a nutrire il cervello. Curiamoci della bellezza del luogo in cui viviamo così come della nostra persona. Usiamo colori che ci tonificano. Ascoltiamo musica. Scegliamo aromi che ci fanno stare bene.
      Immaginiamo che stiamo partorendo, che stiamo attraversando un travaglio che ci porterà alla rinascita.”
      (Fonte: https://anima.tv/2020/2-stabilizzare-il-campo/)

      E da quella ri-nascita, sicura-mente,
      verrà alla Luce una creatura innocente …
      https://emozionilibere.wordpress.com/2020/03/18/1166/

      "Mi piace"

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...