BABBO NATALE

 

È tanta la gente che ora conosce la verità …

in prossimità del Natale 

la Luce torna …

(contestualmente al solstizio d’inverno,

la notte più lunga),

progressiva-mente,

a prevalere sull’oscurità …

 

Ciò che festeggiamo, inconsapevolmente,

è quindi, probabilmente, la ri-nascita, fenomenale,

del “solare pargolo divino”

tanto caro alla religione

e ad ogni innocente bambino …

il quale, dopo aver spedito la sua letterina,

 aspetta, fiducioso, il regalo di “Babbo Natale

 

Ma se in quel periodo dovesse far caldo?

Al di là dell’inevitabile costernazione …

(accade, puntualmente, nell’emisfero australe)

possiamo verificare che già nel passato

s’è parlato d’un insolito cambio di stagione …

 

… “L’inverno è giunto d’estate,

i mesi sono a rovescio, le ore in confusione” …

… “Fu così che l’imperatore romano Augusto impose agli Egizi il calendario giuliano di 365 giorni e un quarto. Da quel momento, accanto all’anno ufficiale ne esisteva un secondo, detto “anno agricolo”, che non era basato sul ciclo solare, bensì secondo una stella fissa: “Sirio”. Il sorgere eliaco di questo astro, dopo circa 70 giorni di invisibilità, coincideva pressappoco con l’inizio delle piene del Nilo e quindi col Capodanno egiziano, il primo giorno del primo mese dell’inondazione. L’anno agricolo basato sulla “ascesa di Sothis” fu quindi chiamato “anno sotiaco”.

(Fonte: http://alssa.altervista.org/Documenti/Seminari/3/02%20-%20Sirio-scienza%20storia%20e%20mito.pdf)

 

La stella Sirio,

lo sanno bene certe persone,

appassionate agli astri ed alla religione,

da sempre segue, docilmente, il suo Padrone …

10 risposte a "BABBO NATALE"

    1. Dunque anche TU
      Sei una persona curiosa
      che ama … esplorare …
      l’archeologia misteriosa …
      https://www.scienzenoetiche.it/synthesis/05_archeologia_misteriosa_02.php
      al di là delle belle favole …
      https://gilgameshdisumer.wordpress.com/2018/12/12/mito-o-verita/
      che ci vengono raccontate
      su chi, per primo, scenderà da lassù …
      https://gilgameshdisumer.wordpress.com/2019/03/07/rivoluzione/

      Anch’IO Sono estrema-mente curioso …
      https://gilgameshdisumer.wordpress.com/?s=curioso
      mi piace osservare, attenta-mente,
      https://www.stelledegliiblei.it/cielo_3.html
      ogni costellazione …

      tra cui il mitico Orione …
      http://www.universology.com/orione.html
      per arrivare a comprendere, possibilmente,
      il mistero, arcano …
      https://astronascenteblog.wordpress.com/2019/06/27/arcano/
      della Resurrezione …
      http://blog-it.theplanetarysystem.org/2015/06/20/orione-il-mistero-della-resurrezione/

      Buon Natale ..
      https://astronascenteblog.wordpress.com/2018/12/25/e-natale/

      "Mi piace"

  1. “Probabilmente” … dici?
    Non è quindi una certezza …
    la Sua rinascita?

    Eppure è stata una “vera genialata” …
    identificare il Sole, bambino,
    con la sua più breve durata …
    (il giorno più corto, il Solstizio)

    Rendendolo, così, addirittura divino …
    https://dany90dinozzo.wordpress.com/?s=Pargolo
    in modo assolutamente fenomenale …
    https://astronascenteblog.wordpress.com/fenomenale/

    … senza nulla togliere, ovvia-mente,
    alla splendente bellezza del Natale,
    in cui ci si ritrova coi parenti più stretti
    per trascorrere insieme una favolosa giornata
    (superando le barriere del bene e del male …)
    in modo semplice e naturale …
    https://dany90dinozzo.wordpress.com/2018/11/09/favolosa/

    "Mi piace"

    1. Già, una bellissima trovata …
      che con gli anni, pian piano,
      nelle menti, delle ingenue genti,
      s’è incredibilmente stabilizzata …

      “Perché dunque si festeggia il 25 dicembre? Qual è stato il motivo che ha spinto i cristiani a scegliere questa data? La ragione è semplice: il Natale cristiano si è sovrapposto ad un’altra importantissimia festa , quella pagana del dies natalis Sol Invictus.”
      https://oltrelalinea.news/2018/12/16/dies-natalis-soli-invicti-il-culto-del-sole-e-la-nascita-del-natale/

      Altre fonti, più o meno recenti …
      http://storia-controstoria.org/personaggi-e-miti/sol-invictus-mitra-da-festa-pagana-del-sole-natale/
      https://www.nuovatlantide.org/dalla-festa-pagana-del-sol-invictus-al-natale/
      https://it.wikipedia.org/wiki/Cristogramma

      "Mi piace"

      1. Costantino padre, simbolico, della cristianità?
        “Il Sole era Apollo e il Sole era Cristo;
        il Sole era anche la potenza della regalità …
        quella cosa che esprime Eusebio:
        ‘Come il Sole che sorge sulla Terra e dona copiosamente a tutti gli uomini lo splendore della sua luce, così anche Costantino, quasi levandosi in perfetta sincronia con l’astro celeste, al sorgere del sole appariva davanti al palazzo imperiale ed illuminava coi raggi splendenti delle sue virtù e probabilità tutti coloro che si presentavano al suo cospetto'”
        (Fonte: https://www.libraccio.it/libro/9788816411906/massimo-guidetti/costantino-e-suo-secolo-editto-di-milano-e-religioni.html)

        Un sole “oscurato” dalla sua stessa fama, dato che fece uccidere sua moglie Fausta ed il loro figlio Crispo … Ma quelli, si sa, erano altre tempi (http://www.maat.it/livello2/dinasty-costantino.htm)

        “Gli ultimi momenti della vita del sovrano, seguendo la narrazione di Eusebio di Cesarea, compongono una coreografia impeccabile. Costantino, dapprima debilitato e poi caduto in grave malattia, si prepara alla morte sin dal momento delle festività pasquali del 337. Per propiziare la salvezza della propria anima, compie una sosta al santuario dei Martiri di Elenopoli, la città che prendeva il nome da sua madre, in Bitinia. Qui decide di prendere il battesimo, e per compiere il rito vorrebbe nientemeno immergersi nelle acque del Giordano, esattamente come fece Cristo …
        Un lungo corteo funebre, preceduto dall Eesercito schierato in pompa magna sotto la guida di Costanzo II (337-361), figlio del defunto sovrano, conduce infine la salma alla chiesa-mausoleo degli Apostoli. Eusebio conclude il suo racconto assicurando che Costantino è partecipe della gloria degli stessi Apostoli, quasi a voler giustificare le disposizioni funerarie dell Imperatore nel segno di una pia devozione. Egli avrebbe eletto sepoltura nel mezzo della chiesa proprio per stare il più possibile vicino ai propri protettori. Il suo nome, dice Eusebio, rimane familiare a tutti anche dopo la sua morte. Innumerevoli icone, che lo ritraggono in gloria sulla volta celeste, vengono dipinte per celebrarne il ricordo. Egli, in quanto imperatore, è stato divinizzato dal senato di Roma. Si conia una moneta celebrativa che lo ritrae sollevato in cielo dalla mano di Dio, mentre è alla guida di una poderosa quadriga di cavalli che allude al classico tema del carro del sole … tipico dell’ apoteosi imperiale.
        La sepoltura era ridossata o sottoposta all’altare, e ai lati si trovava il cenotafio degli Apostoli. Il sacro collegio era simboleggiato da 12 lapidi (teche) disposte tutt’intorno, a formare un cerchio che poteva facilmente alludere alla rotonda edificata dallo stesso Costantino sul sepolcro di Cristo a Gerusalemme.
        https://gilgameshdisumer.wordpress.com/2019/10/30/il-lupo-e-lagnello/#comment-2584
        D’altronde, come Cristo era l’eroe della Nuova Gerusalemme, Costantino era l’eroe e il fondatore della capitale sul Bosforo. La messinscena era ambigua, e dovette risultare imbarazzante. Costantino appariva a tutti gli effetti come vicario di Cristo, membro aggiunto del collegio apostolico in qualità di capo supremo per disposizione dell’autorità divina. Nella sua ottica, d’altronde, egli godeva necessariamente di una relazione diretta, personale ed esclusiva con il dio di cui era devoto, e doveva essere evidente a tutti che quel dio lo aveva eletto a una posizione di massima eminenza nel mondo terreno.”
        (Fonte: https://www.academia.edu/6859306/IL_TREDICESIMO_APOSTOLO)

        Non il 13° apostolo, dunque,
        come qualcuno ha scritto erronea-mente,
        ma il Sole (cristo)
        posto al centro delle 12 costellazioni (apostoli) …
        https://astronascenteblog.wordpress.com/2017/01/11/lolimpo/#comment-1704
        così Egli avrebbe riposato, eterna-mente …
        https://astronascenteblog.wordpress.com/2018/08/13/eternita/

        "Mi piace"

      2. In Vaticano lo sanno …
        e tenerlo nascosto è un crescente affanno …

        “L’apostasia attuale è peggio dell’eresia ariana dei primi secoli che negava la Divinità di Cristo. Ci troviamo nella terribile situazione in cui molti pastori non credono più … nell’Incarnazione e nella Resurrezione. Sono degli apostati e, nondimeno, esercitano grandi mansioni in Vaticano! Nei seminari, molti professori negano tutto ciò e nessuno dice loro niente!
        https://gilgameshdisumer.wordpress.com/apostasia/

        Quando monsignor Pell divenne vescovo di Melbourne chiamò gli insegnanti e disse loro: «Insisto affinché voi divulghiate la dottrina cattolica tradizionale». Sapete cosa accadde? Che si dimisero in massa, giustificandosi così: «Ci dispiace molto, siamo desolati, vi amiamo e vi rispettiamo ma non crediamo più a queste cose!» A Melbourne, TUTTO il corpo docente lasciò l’incarico!
        (Fonte: https://sebirblu.blogspot.com/2019/11/intervista-malachi-martin-sul-suo-libro.html)

        "Mi piace"

  2. Non ci crederai neppure TU …
    un cardiologo afferma d’aver visitato Gesù …

    “Si possono avere un millennio e mezzo di prove dei fatti e scoprire che invece la verità disponibile grazie a nuovi studi e conoscenze afferma tutt’altro. “Scire nefas” / è nefasto sapere, porsi domande. Ma questo è infatti la negazione della scienza, delle ricerca scientifica: perché chi non cerca non trova e si ritrova tuttora australopiteco invece di Homo Sapiens.”
    https://saluteuropa.org/scoprire-la-scienza/quando-la-scienza-incontra-il-miracolo-intervista-al-cardiologo-che-ha-visitato-gesu/

    "Mi piace"

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...