BUONE FESTE!

 — 

Ho chiesto, recente-mente, ad un anziano conoscente:
Quali festività ci sono dopo il Ferragosto?

Quello, serena-mente, m’ha risposto:
“Niente d’eccezionale …
io aspetto, pazientemente, il “Santo Natale!

Ma con lui non era d’accordo la sua consorte,
la quale, evidentemente …

… particolarmente devota alla cattolica religione,
ha accennato a “Tutti i Santi”,
all’Immacolata Concezione,

a “Santa Lucia”,

a “Santo Stefano” …

… ed a “San Silvestro”,
colui il quale agli ebrei avrebbe detto:

“Il Messia da voi atteso è venuto,
il suo regno è stato costituito,
negate, ora, se volete, la luce del Sole” …

Con quest’ultimo si chiude l’anno vecchio,
e si apre quello nuovo, incandescente,
nel quale c’è chi confida piena-mente,
per il ripristino dell’amato … ambiente!

Cosa che, ovviamente,
per poter accadere, vera-mente,
dovrà essere preceduta, necessariamente,
dalla trasformazione dell’inconsapevole mente
la quale, finalmente, cesserà d’attendere
che qualcuno arrivi da lassù …

Poiché ora lo sappiamo, grazie alla scienza …
a parte le comete gli asteroidi,
ed altri rifiuti spaziali (satelliti in disuso)
null’altro scenderà che favorirà
l’evoluzione della coscienza …

Cosa, questa, che sai anche Tu …
che ancora aspetti Gesù …
e che sa, perfettamente, la gioventù,
la quale di ciò che è vecchio, superato,
si libera facilmente, poiché ha capito …
a differenza di chi, avanti con gli anni,
al passato, facilmente, rimane attaccato,
precludendosi del mondo e dell’infinito …
una nuova, meravigliosa visione,
decisamente più affascinante,
rispetto a quella, favolosa, esilarante …

… raccontata da ogni superata tradizione!

Insomma, neanche se ve lo dicessi,
probabilmente, credereste …
che c’è ancora tanta gente che non vede l’ora
d’augurare, gioiosa-mente: “Buone Feste!

28 risposte a "BUONE FESTE!"

    1. Che grazie alla fede ….
      https://gilgameshdisumer.wordpress.com/2019/02/12/fede/
      crede …
      https://gilgameshdisumer.wordpress.com/2020/03/04/stenti/
      cieca-mente …
      https://gilgameshdisumer.wordpress.com/2020/02/25/ideali/

      «Nessuno vive senza credere»,
      non esiste essere umano che non abbia un dio e di conseguenza una fede. Oggi non è più possibile coltivare una spiritualità autentica senza scegliere: siamo nell’epoca che il sociologo Peter Berger definisce «imperativo eretico», laddove eresia viene dal greco haíresis che significa «scelta».” …

      "Mi piace"

      1. “Dio e il suo destino?”

        “In varie fonti esoteriche attraverso la storia, a volte si incontra l’idea che gli umani hanno una capacità di libero arbitrio e di crescita spirituale che persino Dio non ha. Come può essere? In un certo senso, è proprio a causa della nostra separazione da quella fonte cosmica, risultante dal nostro distacco razionale, abbiamo una certa libertà e capacità di scelta che non esiste a livelli più elevati di coscienza.

        Confronta il sole nella sua potente corsa con un umano sulla Terra. Quale di questi due ha più libero arbitrio, in termini di capacità di scelta? Certo, è l’umano, perché mentre il sole può essere la fonte di tutta la vita nel nostro sistema solare, non può essere diverso da quello che è, né può volutamente cambiare la sua orbita. D’altra parte, a causa del grado in cui viene rimossa da quella posizione di centralità cosmica, l’umano è libero di scegliere qualunque direzione desideri, sia che sia un mendicante, un uomo d’affari o un contadino.”

        (Fonte: https://it.innerself.com/content/intuition-awareness/astrology/9537-the-mystery-of-free-will-aquarius-and-the-awakening-of-consciousness.html)

        "Mi piace"

  1. P.S.
    A proposito di evoluzione della coscienza
    ho trovato un articolo decisamente interessante:

    “Il piano di coscienza sensoria rappresenta il piano fisico, nella sua capacità di percezione dei sensi, l’uomo reagisce e agisce in base alle sue impressioni sensorie. Non vi è alcuna capacità di giudizio, che si arresta alla superficie dei fenomeni, e l’agire è conseguenza degli impulsi ricevuti da tali percezioni. È il livello del primitivo, dell’umano appena emerso dallo stato bestiale.

    Il piano di coscienza razionale-analitica, rappresenta il passo successivo, la capacità della riflessione, dello sviluppo del pensiero deduttivo-induttivo. È la fase della nostra scienza attuale, delle ipotesi, dell’analisi dei particolari, dell’osservazione: questo rappresenta il periodo della ricerca, ma ancora dell’ignoranza. È il livello della media attuale: la ragione è ancora al servizio degli istinti, il suo piano di ricerca è nel finito e nel relativo.

    Il piano di coscienza intuitivo- sintetica è la zona del super-cosciente. Vi è in questo piano la capacità, entrando in determinate condizioni e stati, di percepire per risonanza le emanazioni di zone di coscienza o piani psichici evolutivamente più alti. È la fase della sintesi per mezzo dell’intuizione. I fenomeni vengono osservati per via interiore, si giunge al vero per introspezione, per vie interne. In questo piano si tocca l’assoluto: in questo piano per sintonizzazione vibratoria si toccano zone di coscienza dove la verità è già registrata. È il piano del super-uomo del futuro che ad oggi pochissimi hanno raggiunto.

    Il piano di coscienza mistico-unitaria corrisponde ad un piano ancora più elevato, dove si va oltre la comprensione dei fenomeni attraverso una ascesa intellettuale data dall’intuizione, e si ha l’ascesa totalitaria dell’essere. Non si ha più la sola sintonizzazione intellettuale, che in un fiat, come un lampo illumina la mente, ma si ha anche la sintonizzazione del cuore e dei sentimenti. Si ascende per le vie dell’Amore. Si ha un processo di unificazione, di risonanza e di fusione con i fenomeni e con il Tutto.

    Ogni piano di coscienza conquistato include tutti i piani precedenti, che sono stati per ciò assimilati e superati. Questo significa che le esperienze e le conoscenze acquisite in precedenza non vengono distrutte ma comprese e superate, in cui il passato viene mantenuto sotto forma di istinti e il presente rappresenta il campo di elaborazione e sperimentazione del nuovo, che a sua volta diverrà il passato del nostro domani.”

    (Fonte: https://lanuovaera.blog/2020/08/18/piani-di-coscienza-il-loro-sviluppo-verso-linfinito-i-parte/)

    "Mi piace"

    1. Sì, son tante le persone …
      che hanno sentito parlare di precessione …
      https://astronascenteblog.wordpress.com/precessione/

      … e di trascendenza …
      https://amicidimauro.wordpress.com/2018/06/24/trascendenza/
      che secondo ME equivale ad innalzarsi oltre la mente,
      zavorra di cui occorre liberarsi, assolutamente,
      per poter volare, finalmente …
      https://astronascenteblog.wordpress.com/volare/
      al di là d’ogni illusione …
      https://astronascenteblog.wordpress.com/illusione/
      libera-mente …
      https://astronascenteblog.wordpress.com/2018/12/29/atto-di-liberta/

      "Mi piace"

      1. Chissà, anche questa potrebbe essere la verità …
        “Evoluzione è sinonimo di riconquista, di espansione di coscienza, di dilatazione e liberazione. Passaggio dalle tenebre alla luce, dall’ignoranza alla conoscenza, inversione del movimento di precipitazione nel suo opposto, la risalita, così come già descritto nell’articolo “La caduta degli Angeli: chi siamo e la nostra libera scelta” …
        https://lanuovaera.blog/2020/06/14/la-caduta-degli-angeli-chi-siamo-e-la-nostra-libera-scelta/ dove l’”io” incapsulatosi dalle tenebre dell’ignoranza, dell’odio e dell’egoismo separatista, deve arrivare, attraverso la necessaria fatica ascensionale alla luce della conoscenza, all’amore e all’altruismo unificatore. L’evoluzione porterà dal separatismo alla riunificazione” … (https://lanuovaera.blog/2020/08/18/piani-di-coscienza-il-loro-sviluppo-verso-linfinito-ii-parte/)

        Tornando alle “festività”
        c’è chi vorrebbe ristabilire quelle dell’antichità,
        Sole e Luna (Re e regina della luce e dell’oscurità,
        simboli della dualità)
        poiché assicurerebbero la loro presenza, all’umanità,
        https://astronascenteblog.wordpress.com/?s=Nuova+umanit%C3%A0
        probabilmente, per l’eternità …
        https://astronascenteblog.wordpress.com/2018/08/13/eternita/

        "Mi piace"

  2. Feste cardinali?

    “L’equinozio ha assunto vari significati nel corso dei secoli, tra storia e mito: percorrendo la fascia zodiacale, il sole attraversa ogni anno i quattro punti cardinali chiamati equinozi e solstizi. Questi quattro punti, solstizi ed equinozi, coincidono con le quattro feste dette cardinali: …”
    https://www.ilmeteo.it/notizie/meteo-autunno-manca-poco-allequinozio-ecco-la-data-il-suo-significato-e-le-cose-da-sapere-095819/amp

    Natale …
    https://www.mediterraneaonline.eu/solstizio-dinverno-i-festeggiamenti-pagani-ed-ebraici-del-sole-alle-origini-della-data-del-natale/

    Pasqua …
    https://gilgameshdisumer.wordpress.com/?s=Pasqua

    san Giovanni …
    https://gilgameshdisumer.wordpress.com/?s=Giovanni

    e san Michele …
    https://gilgameshdisumer.wordpress.com/?s=Michele

    "Mi piace"

    1. Gira una voce
      sui 4 punti cardinali …
      riguarda la croce
      e strani messaggi subliminali …
      https://gilgameshdisumer.wordpress.com/?s=Croce

      Non si capisce bene se falsi o reali …
      “Come hanno documentato molti libri e di recente Catherine Nixey con il saggio ‘Nel nome della croce, la distruzione cristiana del mondo classico’ il cristianesimo si insinuò nei gangli dell’impero romano cancellando ogni precedente tolleranza e pacifica convivenza politeista. Arrivando a sussumere i precedenti riti pagani per cambiarne il segno in una univoca e autoritaria direzione monoteista.”
      https://left.it/2019/12/20/la-balla-delle-radici-cristiane-delleuropa/

      Nel nome della croce parla dell’affermazione del cristianesimo nel IV secolo, ma dal punto di vista dei pagani e della cultura greco-romana. Da quella prospettiva, non c’è niente di eroico da celebrare e non mancano i documenti per testimoniarlo.”
      https://www.bollatiboringhieri.it/libri/catherine-nixey-nel-nome-della-croce-9788833929699/

      "Mi piace"

      1. Ognuno di noi, sulla religione,
        s’è fatto un’idea che ritiene propria
        ma che, inevitabilmente,
        deriva da quella di altre persone …

        Chiunque viene inconsapevolmente condizionato
        da un superato insegnamento …
        che da, ingenua-mente, per scontato!

        Ma sarebbe sufficiente documentarsi
        e riflettere attentamente
        per capire che quel che ci è stato tramandato
        è stato vero solo in parte per quella gente
        vissuta in un’epoca alla nostra antecedente …

        “Qualcuno pensa che nei millenni l’Europa abbia rispettato i valori cristiani e giudaici? Se lo pensa non può non leggere questo saggio, dove Giovanni Panunzio esamina le vicende che hanno reso il vecchio Continente il più sanguinario di tutti, alla faccia della trascendenza e del misticismo, e dunque il meno giudaico e il meno cristiano. Continente che ha fatto l’impossibile per impedire alle radici giudaico-cristiane di attecchire, nei rari casi in cui hanno azzardato a svilupparsi oltre i confini d’origine. Dall’Impero romano ai giorni nostri, in Europa si è rafforzato un susseguirsi di guerre, genocidi, colonizzazioni e “disegni”, perfino in altri Continenti, finalizzati all’arricchimento di potentati e potenti e al contrasto di qualsiasi iniziativa tra il religioso e il temporale che compromettesse la laicità degli Stati e la loro operatività egoistica e violenta. E la conclusione a cui giunge l’autore (che ovviamente non riveliamo) mette in discussione secoli di credenze e luoghi comuni, cavalcati anche dai media contemporanei. Il potere logora chi ce l’ha, afferma Panunzio, facendo intendere che la dipendenza dal denaro e dalla vanità è una patologia incurabile: per chiunque.”
        https://www.youcanprint.it/religione-storia/radici-giudaico-cristiane-deuropa-un-falso-storico-9788831652810.html

        "Mi piace"

    1. Cos’altro possiamo fare
      se non portare pazienza …
      tanto lo sanno, perfetta-mente,
      gli adepti della religione e della scienza:
      “Nulla potrà fermare l’evoluzione della coscienza!” …

      Perciò, serena-mente,
      lasciamo che chi lo desidera,
      continui a festeggiare il “Santo Natale”
      almeno fino a quando, personalmente,
      scoprirà che anche quella
      è un’antica festa solstiziale …
      https://gilgameshdisumer.wordpress.com/2020/09/18/natale-festa-solstiziale/

      "Mi piace"

  3. Detriti spaziali?
    “Oltre il 75 percento dei detriti spaziali rilevati con il programma osservativo #DebrisWatch era passato inosservato ai precedenti monitoraggi. Lo ha rilevato uno studio pubblicato sulla rivista Advances in Space Research, condotto dall’Università di Warwick. Risultati, questi, decisamente interessanti… e un pochino inquietanti.”
    (Fonte: https://www.media.inaf.it/2020/10/02/pericoli-ad-alta-quota/)

    "Mi piace"

      1. “Una nuova luna che ci farà compagnia per 4 mesi?
        Più si avvicina alla Terra e più gli astronomi saranno in grado di comprendere la natura di 2020 SO anche per come si “muove” nello spazio. La massa dello stadio di un razzo, cioè una sorta di lattina vuota, è molto più piccola di quella di un asteroide di pari dimensioni. In più, ci saranno le letture delle radiazioni sulla sua superficie.”
        https://www.dday.it/redazione/37224/asteroide-2020-so-razzo-centaur.amp

        "Mi piace"

  4. Sulle festività si trovano tante verità …
    https://astronascenteblog.wordpress.com/2019/07/25/sei-avanti/
    Personalmente ho trovato particolarmente interessante le seguente riflessione che, apparentemente, esorta a pensare, libera-mente,
    le inconsapevoli persone …

    Attraverso i festeggiamenti … senza alcuna esclusione …
    (compresi quelli imposti da ogni superata tradizione …)
    “si abusa della fiducia primaria che i bambini ripongono negli adulti per entusiasmarli sull’onda del nulla, dell’assenza, del vuoto.”
    https://www.ilsussidiario.net/news/halloween-2020-il-covid-ci-risparmia-il-nostro-fallimento-educativo-piu-grande/2087840/

    È infatti fuori discussione che la festa commemora qualcosa avvenuto (secondo ciò che ci viene raccontato) nel passato, appartenuto al vissuto di chi, ormai, se n’è andato … non ha nulla a che fare con il presente che ha, per sua Natura, il diritto “sacrosanto” d’esser sperimentato, spensierata-mente … senza alcuna paura … dal l’ingenua ed inconsapevole gente …

    "Mi piace"

    1. Verità?
      Non credo ce ne siano …
      meglio parlare di probabilità …

      “Secondo la fonte (ignota) ci aspettano maglie un po’ più larghe sotto Natale e nuovamente strette a gennaio. Dunque stringere i denti fino ai primi giorni di dicembre, riaprire tutto all’Immacolata, garantire qualche settimana di consumi sotto Natale salvo poi poter fare retromarcia e chiudere tutto nella seconda metà di gennaio.” …
      https://quifinanza.it/soldi/liberi-a-natale-poi-nuovo-lockdown-il-piano-svelato/431276/amp/

      "Mi piace"

      1. Ho l’impressione che Tu abbia ragione …
        sembra essere questa la direzione …

        “L’obiettivo del governo è avere tutta l’Italia in fascia gialla entro il prossimo 4 dicembre (con indice RT=1). In questo modo saranno di nuovo consentiti gli spostamenti fuori Comune e fuori Regione, così da permettere alle famiglie di riunirsi per le feste. Non dovrebbero esserci grandi limitazioni per pranzi e cene natalizie, anche se nei giorni scorsi il sottosegretario al Ministero della Salute ha parlato di festeggiamenti con i soli parenti stretti.”
        https://www.money.it/?page=amp&id_article=100313

        Intanto però, sono tanti i poveretti,
        che stanno cercando, fuori dalla propria regione,
        negli ospedali, i letti.

        Una triste situazione
        che potrebbe anche portare
        alla “Sanitaria disperazione!” …

        Il Lazio, zona gialla,
        (spero non sia ‘na balla …)
        prova a blindare i suoi confini …
        https://www.ilmessaggero.it/politica/covid_lazio_stop_pendolari_cosa_succede_ultim_ora_14_novembre_2020-5584438.html

        Per evitare che i troppi ricoveri,
        provenienti dai paesi vicini,
        possano compromettere la situazione …
        https://www.money.it/?page=amp&id_article=100229

        … portando la popolazione all’esasperazione” …
        https://www.sabinopaciolla.com/la-dialettica-della-societa-sanitaria-dallesasperazione-della-salute-alla-disperazione-sociale/

        "Mi piace"

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...