DIREZIONE

Ora l’umanità

si sta recando, a gran velocità,

verso una nuova, luminosa, realtà …

Questa è la direzione

tracciata dalle ingenue, inconsapevoli, persone

che, essendo in ritardo rispetto a tal comprensione,

a modo loro interpretano la bruciante accelerazione …

Ne ha parlato pure il capo della cattolica religione,

meno male,

definendo quel che sta accadendo,

come un crescente sentimento di fratellanza universale.

Legame che unisce tutti gli esseri umani,

al di là della loro fede, ideologia, colore della pelle,

lingua, nazione e estrazione sociale.

Nasciamo liberi e uguali

ma poi, con lo sviluppo dell’identità

(io/ego/mente/pensieri),

cresciamo diversi per cultura e carattere,

ognuno con i propri ideali …

mentre ciascuno, grazie al proprio, innato, ingegno/talento,

sviluppa predisposizioni ed attitudini utili alla pluralità.

Sono queste “differenze”

l’espressione più chiara della nostra unicità,

da molti percepita, erronea-mente, come “diversità”…