L’INVIATO

Voi cosa fareste … se, improvvisamente,
foste contattati da un “inviato” celeste?

A ME è capitato di sentire (nel sogno) una voce,
calma, rassicurante,
che mi diceva che tutto andava bene …
e che era giunto il tempo d’aiutare la gente,
afflitta dalla paura, a scendere dalla propria croce …

Quella voce m’ha anticipato, addirittura,
che avrei ricevuto una notizia entusiasmante,
IO le ho creduto … ovvia-mente, cieca-mente,
e perciò attendo, ancora, “paziente” e trepidante …

Questa cosa, assai curiosa …
m’accade, per fortunata, sporadica-mente,
e segue (più volte l’ho raccontato),
un’esperienza decisa-mente strepitosa …

Ora sono conscio … perfetta-mente …
di ciò che essa m’ha provocato,
in quell’indescrivibile istante
in cui Sono tornato in contatto con “Lei”,
la mia parte mancante
(quella artistica, femminile, emozionale,
cui sovrintende, secondo la “nuova scienza“,
l’emisfero destro del cervello)

È stato bello ritrovarla, dopo che a lungo, a causa dell’ignoranza (prodotta con l’errata conoscenza) l’ho tenuta nascosta alla mia coscienza (per questo, probabilmente, c’è anche chi la chiama “inconscio“, tra la generale indifferenza).

Ciò m’ha provocato un’improvvisa, inaspettata, “rinascita interiore” che, nell’immediatezza, mi ha riportato all’originaria purezza … tipica dell’infante (senza ego), privo d’una logica consapevolezza 👼, il quale, per un po’ ha “creduto” in ogni storia che leggeva o che gli veniva raccontata, mentre si beava, innocente-mente, della circostante, meravigliosa, bellezza del creato …

Quel tenero ed ingenuo bambino, per fortuna, è cresciuto veloce-mente, e, anche grazie ai social ed al confronto virtuale, ha iniziato a rendersi conto che stava cercando un nuovo equilibrio tra i due opposti della propria mente (logica e sentimento), giungendo, gioendo, all’incognita di questo meraviglioso momento, l’eterno presente!

Da quell’indimenticabile “incontro”

è anche scaturito questo semplice talento

(la riflessione in rima)

che m’accompagnerà, probabilmente,

durante il restante cammino …

… di ritorno, al divino …

Una risposta a "L’INVIATO"

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...