LO PSICOLOGO

Non so Voi ma IO,
siccome dotato d’una spiccata curiosità,
osservando l’illusoria realtà, mi sono domandato:
Lo psicologo“, dopo aver tanto studiato,
sostanzialmente, cosa fa?”.

Ovviamente ho anche provato, ripetutamente,
a darmi una risposta soddisfacente,
che, logicamente, rispecchia,
di volta in volta, “la mia maturità”.

Quella seguente è la più recente:
“Probabilmente prova ad aiutare le persone
ad entrare in contatto con la loro ‘ombra’,
la parte naturale ed istintiva,
caratterizzante l’unicità,
inconsapevolmente repressa/soffocata,
forse per paura di non essere all’altezza
delle aspettative della società!

La cosa si fa ora decisamente interessante,
perché, semplicemente,
allorquando queste due “separate entità”
riuscissero a ritrovarsi
e fondersi nell’unità …
ne potrebbe derivare una rinascita
in una nuova dimensione di coscienza
da cui, potenzialmente,
potrebbe emergere la “vera Essenza”,
“transpersonale”, per usare una parola “nuova”
(coniata dallo scomparso Roberto Assagioli,
autore della “Psicosintesi”)

Tale “emersione” è stata poi definita,
dai suoi seguaci: “Risveglio dell’anima profonda”
(associabile al Sé spirituale o Supercoscienza)
in ognuno già presente, oltre il sé superficiale
(piccolo io, ego, mente personale)
del quale esiste una vastissima conoscenza …

7 risposte a "LO PSICOLOGO"

  1. Per TE che sei nato Capricorno con ascendente Acquario …

    Capricorno
    Parola karmica: “Ombra” (e comprensione)
    “Comprendere che l’ombra, quel che ci mette a disagio, ci imbarazza, spaventa o innervosisce è altamente evolutivo non è lezione per tutti. Ma di certo è il vostro piatto forte. Nessuno come voi riesce a vedere oltre le dita nere dei nostri stessi rifiuti. E questa è una fase in cui potreste essere sollecitati più del consueto a saper guardare il vero senso delle prove. In quella zona in cui la prova smette di essere riduzione e impegno ma diventa sintesi e capacità di intuire cose nuove, espansive. Ci saranno situazioni che vi metteranno alla prova, ma appena oltre vi consegneranno delle comprensioni che vi renderanno molto più forti di quanto non foste.

    Acquarius
    Parola Karmica: “Gioia”
    La via della gioia è poco praticata. Quando incarniamo su questo piano di densità crediamo molto più al dolore che al piacere. Le cose che si delineano come negative hanno spesso un grado di attendibilità maggiore rispetto a quello che ricevono le buone prospettive. Forse in questa fase vi verrà richiesto di scegliere quale pensiero seguire. A quale prospettiva assegnare credibilità. Il buio o la luce? Scegliete saggiamente perché la gioia esiste e si evolve anche attraverso essa, quando per esempio i nostri migliori auspici trovano riscontro.

    (Questa la fonte: https://astrologiakarmicaperanimeconfuse.com/2021/03/26/con-le-parole-del-karma-26-3-2-4-2021/)

    "Mi piace"

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...