Ogni Anima che si risveglia al suo Essere più profondo

(che ha scelto d’abbandonare la triste realtà

tipica del vecchio mondo)

inizia il cammino verso la verità

illuminata da uno splendente fulgore …

che irradia una luce sempre più potente sull’oscurità

in cui è immerso chi ha rinunciato all’Amore …

 

Provate ad immaginare il cielo notturno

sul quale, improvvisamente,

inizia a brillare una nuova stella,

grande, luminosa, scintillante …

qualcosa di davvero sorprendente …

 

Potenzialmente …

ognuno di noi è un “Astro nascente”,

è infatti sufficiente andare oltre la dualità,

allontanandosi dall’ egoità

di chi vorrebbe ancora imporci di credere

in una esteriore divinità …

 

Libera dall’ “io” e dal “mio”,

nessuna anima avrà difficoltà

a rinunciare alla propria identità …

consapevole del fatto che là …

presso la dimora del vero D-IO,

non esiste alcuna diversità …

 

Ivi giunta …

Ella aspetterà, pazientemente …

che come Lei le altre inizino a brillare

in modo che in un cielo sempre più luminoso

ciascuna possa diventare ancor più iridescente …

AMATA ANIMA

… <<Il viaggio della mia anima è il Tuo stesso viaggio, quello che anche Tu hai fatto per arrivare a scoprire la Tua Scintilla Divina. È il viaggio che ti ha portata a conoscere la tua anima, quell’anima gemella che non ti ha mai lasciata da quel primo istante dell’iniziale PROMESSA … So quanto hai sofferto, so quante volte hai creduto di non farcela, quante volte hai sentito la nostalgia di casa, quante volte mi hai cercata, quante volte hai creduto in un peccato che non hai mai commesso, quante volte ti sei sentita sola e quante volte nella tua solitudine ti sei creduta folle. Maestra, Maestro, eravate nel labirinto alla ricerca della vostra Amata Anima. Vi siete persi per ritrovarvi adesso, al centro della vostra ROSA. T’invito a Godere del tuo profumo, T’invito a Godere di Te. Smetti di cercare la mia Storia, Godi della Tua. Smetti di cercare di capire chi Io Sia stata  e scopri chi Tu Sei. Solo allora mi avrai veramente trovata e finalmente avrai scoperto tutta la Verità. Solo allora mi sentirai in ogni respiro e non avrai più bisogno né di sapere, né di cercare. Mi vivrai, lasciando a me quel posto (dentro di Te n.d.r.) che è sempre stato mio. Il Tuo Sacro Femminino torna al suo posto, là dove per diritto divino è naturale che sia.>> …

A questo si allude quando si parla di ritorno …

L’Energia Cristica (né maschile né femminile …),

che torna all’equilibrio naturale,

antecedente l’inquinamento …

attuato attraverso il condizionamento mentale

che ti ha fatto credere nel bene e nel male,

obbligandoti a sopravvivere nello sgomento …

… <<Respira, Anima danzante, danza la vita, vivi il tuo corpo, annulla ogni separazione e attraverso la Mia Frequenza unisci il tuo Maschile ed il tuo Femminile all’Uno. Tu e i tuoi infiniti aspetti siete UNO. Tu, completo di Te, e gli altri completi di Sé, siete UNO. Nessuno può essere con l’altro se manca a se stesso.>> …

(Fonte: Adele Venneri, “La Nuova Coscienza di Maria Maddalena”. © 2016 Ed. Stazione Celeste, pag. 25)