INVISIBILITÀ

 

Chi non lo sa?

Ciò che è enormemente grande

o, al contrario, infinitamente piccolo,

sfugge all’Unitaria visione,

e, normalmente, è causa d’incomprensione …

 

Ecco perché, probabilmente,

tra la moltitudine della gente,

c’è chi, completamente perso nell’ignoranza,

non sa far altro che pensare alla guerra …

e chi, invece, saggia-mente,

preferisce studiare i movimenti della Terra …

 

Due sono quelli noti alle masse:

rotazione, da cui scaturiscono il giorno e la notte,

e rivoluzione, da cui dipende l’alternarsi d’ogni stagione …

 

Ma ne esisterebbero pure altri,

di millenaria tradizione,

tra questi, UNO, in particolare,

ha catturato la mia attenzione,

il suo nome è “precessione”

ed avrebbe a che fare con

l’inclinazione del pianeta sul proprio asse …

 

Un impercettibile movimento,

in grado di spazientire anche il bradipo più lento,

responsabile, sembra, d’un invisibile cambiamento …

da cui ogni essere vivente può trarre giovamento …

oppure, inconsapevolmente,

lasciarsi condizionare dall’altrui sgomento …

Annunci