SOLE

 

È l’astro a noi più vicino,

però, credimi …

non vuol essere un affronto,

dato che lo sa ogni bambino,

se i tuoi occhi sono nudi

guardalo al sorgere od al tramonto …

 

… per evitare di rimanere abbagliata,

da quell’intensa fonte luminosa

che provoca danni, inevitabilmente,

alla vista della gente

non abituata alla Sua Luce splendente!

 

Ma non t’arrendi …

ed indossando degli spessi filtri,

provi ad imitarlo (mamma mia!)

nel dispensare agli altri,

incondizionatamente, l’inesauribile energia …

 

Tanto che, nel tempo,

ingenua gente d’un’antica popolazione,

dedita al culto del bene e del male,

gli ha eretto intorno una luce artificiale,

conosciuta col nome di religione …

 

… con lo scopo, probabilmente,

di raggiungerLo lassù,

attraverso la mente,

e stare con Lui

… eterna-mente …

 

IL CIELO ANTICO

… <<E’ quasi scontato ricordarlo, ma ovviamente il fulcro del pantheon di quasi tutte le civiltà antiche era rappresentato dal Sole: uniche eccezioni i popoli del deserto, per i quali in genere esso era un nemico da evitare. Era invece alla Luna, alla notte ristoratrice e fertilizzante, che andavano rivolte le preghiere. il Sole è anche uno dei più antichi simboli “sintetizzati” dalla mente umana: i punti di partenza erano la forma del cerchio(simbolismo condiviso anche dal cielo) e la croce, a rappresentare i quattro punti cardinali.>> …

Annunci